Davide Colaccino lascia dopo 13 anni Cdp

Il direttore Affari istituzionali, comunicazione e sostenibilità di Cassa Depositi e Prestiti Davide Colaccino si è dimesso per intraprendere nuove sfide professionali. Colaccino era entrato in Cdp 13 anni fa e in questo periodo ha ricoperto vari ruoli.

In un comunicato Cdp esprime a Colaccino ” il proprio ringraziamento per il prezioso lavoro svolto, formulando i migliori auguri”.

Davide Colaccino

Ecco il tweet con cui Davide Colaccino ha comunicato la decisione di lasciare Cdp con allegria. Dopo tanti anni di lavoro lo aspetta una bella vacanza sulla Costiera Amalfitana.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb, dato mensile. A maggio sul podio Corriere, Repubblica e ilMeteo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb, dato mensile. A maggio sul podio Corriere, Repubblica e ilMeteo

Fnsi chiede chiarezza sul futuro della Gazzetta del Mezzogiorno: Giornalisti meritano certezze, il sindacato è al loro fianco

Fnsi chiede chiarezza sul futuro della Gazzetta del Mezzogiorno: Giornalisti meritano certezze, il sindacato è al loro fianco

Gaetano Miccicchè si è dimesso dal Consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup

Gaetano Miccicchè si è dimesso dal Consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup