- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

TOP MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL, BEST PERFORMING e TOP PAID POST. A giugno sul podio Sky Sport, Cronache di spogliatoio e Fanpage

Come maggio, anche giugno è stato un mese ricco di eventi sportivi: il campionato Europeo 2020 (11 giugno-11 luglio), la Coppa America 2021 (11 giugno-10 luglio), il Tour de France (26 giugno-18 luglio) e per finire Wimbledon (28 giugno-11 luglio).

Tutto ciò si è tradotto in una presenza significativa degli editori sportivi anche all’interno della classifica social dei Top Media Italiani elaborata da Sensemakers in base ai dati Shareablee.

[1]Il commento di Sensemakers

Anche a giugno, dunque, sette posizioni su 15 sono occupate da media sportivi: in vetta rimane Sky Sport, che conta crescite esponenziali nelle interazioni e soprattutto nelle video views che passano da circa 16 milioni a oltre 55 milioni.
La Gazzetta dello Sport, dopo essere entrata nella Top 15 nel mese di aprile, a maggio aveva scalato la classifica guadagnando parecchie posizioni. A giugno si riconferma in settima posizione, ma cresce sia in termini di interazioni sia di video views.
L’ingresso in classifica di Sky MotoGp conferma l’attenzione dell’audience social italiana anche verso il campionato motociclistico. A giugno, si sono svolte le gare più importanti della MotoGp con il ritorno del pubblico sugli spalti in Italia e in Spagna, dopo la lunga assenza dovuta alla pandemia globale.
Da segnalare, inoltre, il ritorno nella Top 15 di Giallo Zafferano

BEST PERFORMING POST INFLUENCERS

ClassificaBestperformingpost_Media italiani_GIU2021
[2]

Il ranking dei post più performanti, anche in questo mese è dominato principalmente da Netflix che si assicura ben 8 posizioni su 10. In prima posizione troviamo il post che annuncia la quinta stagione della serie tv italiana “Skam”, considerata sia dalla critica italiana che internazionale uno dei migliori adattamenti del format norvegese.
Il monopolio di Netflix viene interrotto dall’ottava posizione del post de “La Repubblica” che parla della storia di Tomas, studente di 13 anni che aveva smarrito il suo tablet su un bus, e della solidarietà dei lavoratori dell’Atac che hanno organizzato una colletta per acquistargliene uno nuovo. A chiudere la Top 10 il post di Fanpage in memoria dell’ex concorrente di amici Michele Merlo, venuto a mancare all’inizio di giugno a causa di una leucemia fulminante

 

Classifica_paidpartnership_Media italiani_GIU2021
[3]

TOP PAID POST

Infine, analizzando le Paid Partnership post il primo editore su Facebook a giugno è Giallo Zafferano che registra una consistente crescita sia di post sia di sponsor (+10).
Ciaopeople occupa seconda, terza e quarta posizione rispettivamente con Fanpage, Cookist e Ohga con una strategia integrata di branded content che porta la partnership con Mutti a registrare il miglior post sia su Fanpage sia su Ohga, con post diversi, customizzati per il tipo di target a cui si rivolgono, ma in entrambi i casi con un’impronta volta al tema della sostenibilità.
Su Instagram Scuola zoo, Freeda, Will e Chef in Camicia rimangono consolidate nello stesso ordine di maggio, va però evidenziato l’ingresso di Vice nella top 5 del mese in partnership con Calzedonia.

 


NOTA METODOLOGICA_Classifica_Media italiani
[4]