- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Volocom sceglie l’ascolto attivo e crea la community di Edicola Digitale

Volocom, azienda attiva nella gestione delle informazioni e nella media intelligence, dopo 8 anni dalla creazione dell’Edicola Digitale VoloEasyReader e con oltre 10.000 utenti attivi, crea la Community dedicata al servizio, per condividere idee, suggerimenti, per migliorare ma soprattutto innovare.

Il progetto – spiega una nota – prevede la creazione di un “gruppo di lavoro” per mettere in rete i principali key users che accedono all’Edicola Digitale, la piattaforma che permette di sfogliare in formato digitale le testate di interesse e ricercare notizie da un database multimediale aggiornato h24. Negli ultimi dodici mesi, informa Volocom, sono state lette oltre 58 milioni di pagine, più di 498 mila sono le ricerche effettuate e oltre 4 milioni i giornali sfogliati. E adesso l’evoluzione dell’Edicola Digitale B2B prosegue attraverso l’ascolto attivo dei suoi utenti e il miglioramento quotidiano del servizio offerto.

I key users parteciperanno in maniera attiva all’evoluzione del servizio con idee e proposte da portare nel corso di varie attività, come incontri, call di confronto, brainstorming, condivisione di esperienze e best practice, sondaggi e richieste di feedback.
L’idea segue la crescita dell’Edicola Digitale ma si ispira soprattutto alla sua origine: nata circa otto anni fa dall’esigenza specifica di un editore, si apre oggi ancora di più agli stimoli e alle richieste degli utenti. Il progetto è stato già presentato ai key users, che adesso costituiscono una “squadra” pronta a scendere in campo con feedback e suggerimenti in un’ottica win-win: il servizio erogato verrà migliorato e ottimizzato ogni giorno a partire dalle loro esigenze, mentre l’azienda avrà l’opportunità di cogliere utili spunti e consolidare così la propria offerta.