Marco Formento in Dolce & Gabbana come direttore global digital innovation

Marco Formento, dopo anni passati a lavorare come chief digital officer nel mondo dell’editoria (gli ultimi otto in Conde Nast, prima in De Agostini e al Secolo XIX) è passato dall’altra parte della barricata entrando a far parte di uno dei maggiori gruppi italiani globali della moda e del lusso, assumendo il ruolo di direttore global digital innovation di Dolce & Gabbana.

Marco Formento (Foto: Primaonline.it)

L’attività di Formento, che Fedele Usai nominato group communication & marketing officer ha voluto avere nella sua squadra dopo anni di lavoro insieme a Conde Nast, sarà dedicata a potenziare lo sviluppo innovativo dei servizi soprattutto per quanto riguarda le relazioni con i clienti finali.
Dolce & Gabbana è un colosso con sede a Milano formato da una trentina di società che coprono i maggiori mercati del mondo, centinaia di negozi, e un organico di circa 2900 dipendenti. Un sistema che nel 2020 ricavava dal web oltre il 10% del fatturato di 895.925 euro secondo il bilancio del gruppo, che rilevava come il mercato estero contasse per il 70%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

Intervista a Giacomo Lasorella, il presidente di Agcom spiega la ratio e il senso del riassetto organizzativo varato ieri dal Consiglio dell’Autorità

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

G20 della Cultura a Roma, Franceschini: Cultura mezzo formidabile di dialogo tra popoli

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto

Levi rieletto presidente Aie: La lettura è un’emergenza nazionale. Bene le vendite online ma il mercato sia equo e aperto