Dopo la nomina a presidente Rai, Marinella Soldi si dimette da Italmobiliare e Ferragamo

Italmobiliare comunica che Marinella Soldi – consigliere indipendente, espressione della lista di maggioranza presentata da Compagnia Fiduciaria Nazionale all’Assemblea del 21 aprile 2020 – ha rassegnato le dimissioni, a seguito della nomina alla presidenza della Rai. Lo si legge in una nota.    

La presidente e il consigliere delegato di Italmobiliare ringraziano Marinella Soldi per l’attività svolta ed il prezioso contributo fornito quale amministratore indipendente e presidente del Comitato per la remunerazione e le nomine della società nel corso di questo periodo e formulano i migliori auguri per il nuovo importante incarico. Il cda provvederà alla sostituzione nel rispetto delle disposizioni di legge e di statuto.

Marinella Soldi (foto Olycom)

Anche la Salvatore Ferragamo annuncia che Marinella Soldi, Consigliere non esecutivo indipendente, nonché Presidente del Comitato Remunerazioni e Nomine, ha rassegnato in data odierna, con effetto immediato, le proprie dimissioni dalla carica di Consigliere di Amministrazione del gruppo “per sopraggiunte esigenze di natura professionale”.

La nota precisa inoltre che al momento delle sue dimissioni Soldi non risulta detenere azioni della Società e che in linea con la politica di remunerazione adottata dalla Società, non sono previsti indennità o altri benefici a seguito della cessazione dalla carica.

La Società, si legge ancora nella nota riportata da Ansa, “ringrazia la dottoressa Soldi per l’apprezzabile contributo fornito al Gruppo nel periodo di permanenza nel Consiglio di Amministrazione ed esprime i migliori auguri per la nuova importante sfida professionale” a presidente della Rai.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovannini: la trasformazione da Pnrr non deve riguardare solo il settore pubblico

Giovannini: la trasformazione da Pnrr non deve riguardare solo il settore pubblico

Per 3 imprenditori e manager su 10 ‘PNRR’ è un acronimo sconosciuto

Per 3 imprenditori e manager su 10 ‘PNRR’ è un acronimo sconosciuto

Twitter, accordo da 800 milioni di dollari per risolvere una class action

Twitter, accordo da 800 milioni di dollari per risolvere una class action