TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb, dato mensile. A maggio sul podio Corriere, Repubblica e ilMeteo

 Top 100 brand iscritti ad Audiweb organizzati in base alla total digital audience nel mese di maggio. La pubblicazione del  dato “mese” è una novità poichè  fino ai dati precedenti la società di rilevazione dell’audience online li rendeva disponibili solo per gli iscritti.

Riprendiamo il ciclo di osservazione dei dati Audiweb powered by Nielsen con l’analisi più di dettaglio dell’audience online dell’ultimo mese di rilevazione pubblicato la scorsa settimana.

Dallo scenario generale abbiamo visto che nel mese di maggio la Total Digital Audience ha raggiunto 43,9 milioni di utenti unici, pari al 73,6% della popolazione dai due anni in su, online complessivamente per 61 ore. La fruizione di internet da Mobile (Smartphone e Tablet) in questo mese di rilevazione ha raggiunto l’89,7% della popolazione maggiorenne, pari a 39,1 milioni di individui di 18-74 anni, collegati in media per quasi 57 ore per persona

Per quanto riguarda i contenuti e servizi fruiti nel mese di maggio, dai dati aggregati Audiweb powered by Nielsen delle sotto-categorie di siti e applicazioni più visitate risulta che, rispetto ad aprile, in questo mese di rilevazione crescono di almeno il 3% la sotto-categoria “Weather” che raggruppa siti e applicazioni dedicati al meteo (+4,9%), la sotto-categorie “Sports” (+6,3%), la sotto-categoria “Multi-category Entertainment” dei siti e applicazioni dedicate all’intrattenimento in generale (+3,3%), Apparel/Beauty (+3,8%) e gran parte delle categorie dedicati ai viaggi e al turismo.

Per contro, in questo mese di maggio che inizia a proiettarsi verso la riapertura di tutte le attività e il ritorno alla normalità, si registrano delle lievi flessioni per le sotto-categorie dedicate alle news online (-1,3% gli utenti unici mensili rispetto al mese di aprile), ai contenuti video “Videos/Movies” (-1,1%), ai contenuti dedicati al benessere e alla salute “Health, Fitness & Nutrition” (-2,7%), al mondo del cibo e delle ricette (-2,8%).

Vediamo, quindi, di riflesso quali sono i principali brand online iscritti alla rilevazione Audiweb più visitati a maggio. Tra i primi brand troviamo Corriere della Sera con 31 milioni 312 mila utenti unici mensili, La Repubblica con 24 milioni 573 mila utenti unici, ilMeteo con 23 milioni 217 mila utenti, TGCOM24 con 21 milioni 714 mila utenti, Pinterest con 20 milioni 875 mila utenti, Fanpage con 20 milioni 380 mila utenti, La Gazzetta dello Sport con 17 milioni 872 mila utenti, Il Messaggero con 17 milioni 499 mila utenti, Il Fatto Quotidiano con 16 milioni 141 mila utenti, Virgilio con 15 milioni 54 mila utenti, Il Giornale con 13 milioni 213 mila utenti, 3BMeteo con 12 milioni 714 mila utenti, ANSA con 12 milioni 474 mila utenti unici, Giallo Zafferano con 12 milioni 212 mila utenti, Libero con 11 milioni 176 mila utenti.

La flessione generale dell’audience online dei brand iscritti alla rilevazione Audiweb non ha riguardato alcuni brand che, rispetto ad aprile, invece, presentano variazioni positive, come nel caso dei già citati Corriere della Sera (+2,5% gli utenti mensili rispetto ad aprile), ilMeteo (+4,2%), Pinterest (+5,2%), La Gazzetta dello Sport (+28,2%), Virgilio (+6,4%), 3BMeteo (+8,6%) e di altre entità tra cui iNews24.it (+12,9% gli utenti unici mensili rispetto ad aprile 2021), Skuola.net (+12,7%), Treccani (+8,3%), YesLife Magazine (+8,2%), Studenti.it (+1,7%), ELLE IT (+14,9%), Calciomercato.it (+45,9%) – che rientra nella categoria Sport in crescita questo mese, come per il già citato Gazzetta dello Sport (+28,2%) -, UnioneSarda (+8,4%), Ohga (+26,1%), LA7 (+8,0%) e Upday (+2,5%).

Di seguito si può consultare la tabella con la classifica dei 100 top brand più visitati nel mese di maggio 2021.

IN CASO DI RIPRESA SI PREGA DI CITARE E LINKARE PRIMAONLINE.IT

Note per la consultazione dei dati

1) I dati della ricerca Audiweb 2021 derivano da un adeguamento della metodologia di rilevazione messo a punto per predisporre il sistema di rilevazione al nuovo scenario cookieless. Pertanto, sebbene basato sulle stesse principali componenti della ricerca, il processo di produzione non contempla più “big data” di terza parte, per questo motivo i dati riferiti alla rilevazione del mese di gennaio 2021 e successivi non sono confrontabili con i dati prodotti fino a dicembre 2020.

2) La metodologia Audiweb consente alle properties dotate di TAG/SDK di essere rilevate e quindi di avere accreditati i consumi

effettuati mediante “Mobile in-app browsing”, “AMP”, “Facebook Instant Article” e Video E” quindi opportuno che eventuali

confronti tra le properties tengano conto dei perimetri rilevati mediante TAG/SDK così come rappresentati nella tabella “Perimetro censuario” presente nel documento di sintesi di Audiweb.

3) Sintesi dati SITO & MOBILE APP: I dati qui rappresentati sono riferiti solo alla c.d. componente “SITO & MOBILE APP”, ovvero all’audience derivata dalla fruizione dI contenuti su pagine web e applicazioni mobile delle entità rappresentate, non è dunque contemplata la rilevazione della componente di audience derivante dalla fruizione dei contenuti video.

LEGENDA

UTENTI UNICI

Il numero di singole persone, deduplicate, che si sono collegate, in un determinato arco temporale, ad un sito e/o elementi di esso effettuando una o più visite. Differiscono dai browser unici in quanto rappresentano persone fisiche.

INTERVALLO “GIORNO MEDIO”

Il giorno medio indica, per il mese di riferimento, il numero medio di utenti unici giornalieri, che nel giorno hanno effettuato almeno un accesso a internet / entità o elemento di riferimento.

INTERVALLO “MESE”

Il dato mensile per il mese di riferimento, il numero di utenti unici (persone fisiche) che in questo intervallo hanno effettuato almeno un accesso a internet / entità o elemento di riferimento.

DIFFERENZA TRA DATO “MESE” E DATO “GIORNO MEDIO”

L’osservazione del dato mensile rende un’idea della copertura del mezzo nel periodo di rilevazione, mentre l’osservazione del dato nel giorno medio fornisce, tra le varie informazioni, indicazioni sulla frequenza di utilizzo del mezzo da parte degli utenti unici.

Perimetro “complessivo” = valori derivanti dai consumi realizzati su siti/mobile app di proprietà del Publisher iscritto ad Audiweb e, se presenti, derivanti da T.A.L.

Perimetro “organico” = valori derivanti dai consumi esclusivamente realizzati su siti/mobile app di proprietà del Publisher iscritto ad Audiweb.

Al fine di garantire la massima trasparenza il sistema Audiweb prevede di classificare le T.A.L. in sub-brand ad-hoc nominate in modalità univoca e riconoscibile: elenco completo nella tab “Dettaglio Sub-brand TAL”.

T.A.L. = acronimo di Traffic Assignment Letter, consente ad un publisher di far confluire – e quindi attribuire – la rilevazione del traffico di una propria property all’interno di una “brand” di un publisher iscritto ad Audiweb.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Exor e Ferrari si alleano con Jony Ive, ex capo design Apple e papà” dell’iPhone. Insieme per progetti nel lusso

Exor e Ferrari si alleano con Jony Ive, ex capo design Apple e papà” dell’iPhone. Insieme per progetti nel lusso

Morisi, guru social di Salvini, indagato per droga a Verona. “Chiedo scusa a tutti, ho bisogno di tempo per me”

Morisi, guru social di Salvini, indagato per droga a Verona. “Chiedo scusa a tutti, ho bisogno di tempo per me”

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE (Comscore). Ad agosto gli Italiani pensano a viaggiare e si preparano per la nuova stagione calcistica

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE (Comscore). Ad agosto gli Italiani pensano a viaggiare e si preparano per la nuova stagione calcistica