Pescanova si affida ad Havas Media Group

L’obbiettivo è quello di aumentare nel mercato italiano l’awareness dell’azienda che opera nel settore con il controllo verticale dell’intera filiera produttiva: dalla licenza di pesca alla commercializzazione del prodotto finito. Pescanova, multinazionale spagnola specializzata nella pesca, allevamento, trasformazione e commercializzazione di prodotti ittici, ha scelto Havas Media Group per il lancio della sua nuova campagna in Italia.

Pescanova andrà on air dal prossimo autunno con una una pianificazione principalmente su tv e online. La campagna vuole raccontare l’impegno dell’azienda nell’offerta di prodotti di qualità, nel rispetto della salute e dell’ambiente ed è rivolta a un pubblico informato, consapevole e che considera i prodotti del mare fondamentali per delle sane abitudini alimentari. L’azienda adotta quotidianamente pratiche sostenibili grazie al programma “Pescanova Blue”, un piano integrato di iniziative volte a guidare e certificare tutte le attività di approvvigionamento delle materie prime.

Silvia Bergamini, Direttore Marketing e GDO di Pescanova Italia ha dichiarato: “Havas Media Group ha conquistato la nostra fiducia sia per l’approccio consulenziale sia per l’esperienza comprovata nel settore del food e delle logiche che stanno alla base del processo di acquisto. Per noi rappresenta un vero e proprio business partner, con il quale individueremo soluzioni di comunicazione innovative per aumentare la nostra brand awareness e per raggiungere, con il corretto messaggio e media, il nostro target di riferimento”.

Stefano Spadini, CEO di Havas Media Group, ha commentato: “Siamo molto felici di affiancare Pescanova nel veicolare il suo forte impegno di sostenibilità e qualità dei prodotti ittici in Italia. Questa partnership rientra nella strategia d’agenzia di cercare aziende dal forte potenziale di crescita con cui costruire relazioni durature. Siamo legati da una visione comune e le nostre realtà potranno creare insieme valore sia in termini di business sia di impatto positivo sull’ambiente.”

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Lampugnani lascia TBWA e va con Costa. Pagano promosso chief creative officer

Lampugnani lascia TBWA e va con Costa. Pagano promosso chief creative officer

È on air dal 13 settembre la nuova campagna ASviS

È on air dal 13 settembre la nuova campagna ASviS

Radio 24 lancia la campagna ‘Tante voci diverse per una radio fuori dal coro’

Radio 24 lancia la campagna ‘Tante voci diverse per una radio fuori dal coro’