27 luglio Saluta col record Temptation Island. Rai: bene lirica e salotto olimpico

Olimpiadi e Azzurri (e soprattutto Azzurre) ancora in primo piano in tv, da prima dell’alba fino a tarda sera. Tre nuove medaglie – un argento nel sollevamento pesi di Giorgia Bordignon, e due bronzi, nello Judo con Maria Centracchio e nella scherma con la squadra della spada femminile – ma anche tante storie importanti da raccontare, con la quinta finale di Federica Pellegrini nei 200 stile libero e poi la vicenda della campionessa americana di ginnastica, Simone Biles, vinta dalla pressione, sono arrivate da Tokyo.  

Su Rai 2 ‘Tokyo Live 2020’ ha raccolto 343mila spettatori con il 15,3% dalle 2.08 della notte alle 8.27 e poi 1,571 milioni di spettatori con il 22,8% dalle 8.53 alle 12.55, andando sopra il 23% con canoa, volley, judo, scherma (picco del 25% col bronzo), nuoto.

Ed al pomeriggio su Rai2 Tokyo 2020 ha conseguito, dopo il Tg2 dell’ora di pranzo, 2,267 milioni e 20,1% di share, con il nuoto al 19%, la ginnastica al 18,84%, l’argento nel sollevamento pesi al 21,4%, il basket al 21,7% e il tennis al 20,2%.

Il contesto di prima serata. In prima serata, alla fine, ieri, martedì 27 luglio, nella griglia tv generalista è pervenuto tumultuosamente a conclusione il viaggio dei sentimenti di Canale5. Contro il bilancio di ‘Temptation Island’, Viale Mazzini ha schierato ancora Raffaella Carrà in replica con ‘Carramba che sorpresa’ su Rai1, il salotto olimpico ‘Il circolo degli anelli’ su Rai2 e quindi la grande opera lirica dall’Arena di Verona, con ‘Cavalleria Rusticana’ su Rai3.

Lato Cologno, Italia 1 ha trasmesso il film fantasy action ‘R.I.P.D. – Poliziotti dall’Aldilà’, Rete 4 la commedia vintage ‘Ricky & Barabba’. Su La7, infine, c’è stata la versione estesa di ‘In Onda’. Questa la graduatoria delle principali trasmissioni secondo Auditel, considerato il numero di spettatori raggiunti.

 

Prevale facilmente e si conclude facendo il botto l’ultima puntata di Temptation Island, al secondo posto arriva la replica del people show di Raffaella Carrà. Buone prestazioni de Il Circolo degli Anelli su Rai2 e della Cavalleria Rusticana dall’Arena di Verona su Rai3

 

Su Canale 5 l’ultima puntata di ‘Temptation Island’, con Filippo Bisciglia alla conduzione, ha contemplato gli ultimi falò del docureality ambientati nel villaggio vacanze e poi la verifica dello stato dei rapporti – ad un mese dalla fine dell’esperienza – nelle sei coppie che si sono sottoposte a tentazioni e prove. Il programma ha avuto 3,694 milioni di spettatori ed il 27,4% di share (ieri la penultima puntata aveva avuto 3,285 milioni di spettatori e il 23,7% di share)

Su Rai1 la replica di ‘Carramba che sorpresa’, con Raffaella Carrà alla conduzione ha avuto 1,5 milioni e 9,2% di share.

Su Rai2 l’appuntamento serale con ‘Il Circolo degli Anelli’, a cura di Rai Sport, con Alessandra De Stefano, Sara Simeoni e Jury Chechi nella squadra di base, ha avuto 1,163 milioni di spettatori e 7%.

Su Rai 3 la serata evento dall’Arena di Verona, con Pippo Baudo e Antonio Di Bella a raccontare una rappresentazione di ‘Cavalleria Rusticana’, ha ottenuto 981mila spettatori e 5,3%.

Su Italia1 la pellicola ‘R.I.P.D. – Poliziotti dall’Aldilà’, con Ryan Reinolds e Jeff Bridges, ha conseguito 907mila spettatori e 5%

Su Rete4 la commedia datata ‘Ricky & Barabba’, con Christian De Sica, Renato Pozzetto, Sylva Koscina, Marisa Merlini, Francesca Reggiani, ha conseguito 701mila spettatori e 3,9%.

Su La7 la versione estesa di ‘In Onda’, con David Parenzo e Concita De Gregorio alla conduzione e tra gli ospiti Brunello Cucinelli, Carlo Cottarelli, Roberto Gualtieri, Daniela Preziosi, Marianna Aprile nell’arco delle varie fasi, ha totalizzato nella seconda parte 691mila spettatori e 3,9%.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Malagò: La crisi travolge i bilanci dei club di calcio, non si può continuare ad accumulare debito. Azionariato popolare? Una soluzione

Malagò: La crisi travolge i bilanci dei club di calcio, non si può continuare ad accumulare debito. Azionariato popolare? Una soluzione

Nent lancia un aggressivo piano di espansione della piattaforma tv streaming Viaplay

Nent lancia un aggressivo piano di espansione della piattaforma tv streaming Viaplay

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo