Gazzetta del Mezzogiorno. Carfagna: impegno di tutti per farla tornare in edicola

“E’ molto triste non vedere oggi in edicola e nella rassegna stampa ‘La Gazzetta del Mezzogiorno’. Il mio auspicio è lo stesso del direttore Michele Partipilo e della redazione: tutti i soggetti interessati si adoperino per prendere una decisione sul suo futuro e rendere brevissima l’assenza”. Lo dichiara Mara Carfagna, ministro per il Sud e la Coesione territoriale, a proposito della crisi che ha portato a fermare da oggi la pubblicazione del quotidiano che vanta una storia di 134 anni.

 

“L’interruzione delle pubblicazioni della Gazzetta del Mezzogiorno rappresenta un duro colpo non solo per la Puglia e la Basilicata, ma anche per il panorama della pluralità d’informazione del Mezzogiorno e del Paese. In un momento storico delicato, come quello che stiamo vivendo, l’auspicio è che si trovi al più presto una soluzione in grado di assicurare l’immediato ritorno nelle edicole di una voce plurale e ben rappresentativa del nostro contesto sociale e territoriale che è, di fatto, il modo migliore per salvaguardare giornalisti e dipendenti, che all’azione della Gazzetta del Mezzogiorno hanno dedicato professionalità, dedizione, passione e sacrificio per anni. La Gazzetta del Mezzogiorno è un patrimonio culturale e sociale da non disperdere, da difendere con ogni mezzo possibile, con l’impegno di tutti, in ogni sede”. Così il Rettore dell’Università degli studi della Basilicata, Ignazio Marcello Mancini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera