Fastweb, nel primo semestre 2021 ricavi a 1,18 milioni (+7% sul 2020): Ebitda +5% a 384 milioni

Condividi

Fastweb ha chiuso il primo semestre con ricavi totali a 1.181 milioni di euro, in aumento del 7% rispetto al primo semestre del 2020. Lo riferisce una nota riportata da LaPresse.
In crescita l’Ebitda complessivo che al 30 giugno 2021 ha raggiunto i 384 milioni di euro (+5% rispetto al primo semestre 2020) mentre l’Ebitda inclusivo dei costi di locazione (EbitdaaL) si attesta a 357 milioni di euro, segnando un incremento del 5% rispetto al primo semestre 2020 sulla base di dati confrontabili. Al 30 giugno 2021 i clienti che hanno sottoscritto connessioni ultraveloci erano 2.148.000, in aumento del 16% rispetto allo scorso anno. Circa l’82% della base clienti (+9 p.p. rispetto al primo semestre del 2020), usufruisce di una connessione a banda ultralarga con velocità in download fino a 1 Gb/s.

Alberto Calcagno, ad Fastweb (Foto ANSA/DANIEL DAL ZENNARO)