6 agosto Patta, Jacobs, Desalu, Tortu al 41%. Italia d’oro e Rai2 olimpica sfonda

Giornata olimpica memorabile, ricchissima di risultati positivi per gli Azzurri, quella di venerdì 6 agosto, con gli ori della quattro per cento (Filippo Tortu, Marcel Jacobs, Lorenzo Patta e Fausto Desalu) e della marcia femminile (Antonella Palmisano), ma anche quello del karate di Luigi Busà, a portare a dieci il numero delle medaglie più pregiate.

Rimangono così ottime, in day time, le prestazioni della rete dedicata all’evento di Tokyo, Rai2, con la fisiologica fluttuazione delle performance che rimane collegata alla bonta delle prestazioni dei nostri campioni.

Su Rai2 ‘Tokyo Live 2020’ ha avuto 464mila spettatori ed il 15,7% dalle 05.25 alle 08.29 e 1,575 milioni di spettatori e 24,5% dalle 08.48 alle 12.58. 

Inoltre dalle 13.34 alle 16.26 le Olimpiadi live su Rai2 hanno avuto 3,613 milioni di spettatori con il 30%. In particolare l’atletica leggera al pomeriggio ha inanellato 3,9 milioni e 34,6% e 4,250 milioni e 40,7%.

La prima serata era inevitabilmente sgombra di prodotto fresco. Ecco la graduatoria delle principali generaliste per ascolti.

Vince Alessandra De Stefano con le famiglie dei campioni dopo un super Tg2 Post. Serena Rossi con la replica di Canzone Segreta, il telefilm di Italia 1 e Ines dell’anima mia affiancati

Su Rai2 dopo un ‘Tg2 Post’ olimpico a 2 milioni e 12,2%, il magazine quotidiano ‘Il Circolo degli Anelli’, con Alessandra De Stefano alla conduzione e i parenti dei medagliati protagonisti, ha avuto 1,936milioni di spettatori con il 14,5% di share.

Su Italia 1 il telefilm poliziesco Usa in prima tv ‘Chicago P.D.’ ha raccolto 1,249 milioni di spettatori con il 7,9%.

Su Canale 5 la nuova puntata della serie ‘Ines dell’Anima Mia’, ha riscosso 1,223 milioni di spettatori e 8,4% di share.

Su Rai1 la replica della prima puntata di ‘Canzone Segreta’, con Serena Rossi alla conduzione, ha avuto 1,218 milioni di spettatori e il 9,3%.

 

Molto più staccate sono arrivate le altre proposte. Su Rete4 la replica della docufiction ‘Terzo Indizio’, ha totalizzato 803mila spettatori con il 5,8% di share.  Su Rai3 una replica de ‘La Grande Storia’, con Paolo Mieli alla conduzione, ha raccolto davanti al video 678mila spettatori pari ad uno share del 4,5%.  Su La7 la commedia vintage ‘La patata bollente’, con Renato Pozzetto e Massimo Ranieri, ha raccolto 332mila spettatori con uno share del 2,2%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera