Helbiz quotata al Nasdaq. Un’altra buona notizia per la Serie BKT

Con la tradizionale cerimonia della campanella si è sancita la quotazione alla Borsa di New York e, in particolare, al Nasdaq, di Helbiz, la società di micromobilità sostenibile con ambizioni globali fondata da Salvatore Palella, molto attiva e presente anche in tante città italiane e ora protagonista anche sul versante dello sport marketing.

L’azienda multinazionale – che nel nostro Paese si è dotata anche di Helbiz Media, che ne cura una serie di attività legate alla pubblicità e alla comunicazione ed ha comprato i diritti tv via streaming del campionato di Serie B per il prossimo triennio – compie così un altro passo decisivo per alimentare di risorse finanziarie il suo innovativo percorso di sviluppo.

Matteo Mammì, CEO Helbiz Media (foto)

Un’altra buona nuova per la Serie B, che pochi giorni fa, proprio valendosi della curatela di Helbiz Media e del suo ad, Matteo Mammì, aveva portato a casa la distribuzione del campionato di cui è title sponsor BKT in Indonesia.

A prendere i match della Lega di cui è presidente Mauro Balata, è stata l’emittente Mola TV, che è di proprietà di una holding che in Italia controlla il Como Calcio, che da quest’anno milita proprio nella serie cadetta. L’accordo indonesiano arriva dopo quelli simili siglati in Europa ed America Latina, mirati innanzitutto a far apprezzare il prodotto Serie BKT a livello internazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Morisi, guru social di Salvini, indagato per droga a Verona. “Chiedo scusa a tutti, ho bisogno di tempo per me”

Morisi, guru social di Salvini, indagato per droga a Verona. “Chiedo scusa a tutti, ho bisogno di tempo per me”

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE (Comscore). Ad agosto gli Italiani pensano a viaggiare e si preparano per la nuova stagione calcistica

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE (Comscore). Ad agosto gli Italiani pensano a viaggiare e si preparano per la nuova stagione calcistica

Complotto Cia per rapire e uccidere il fondatore di Wikileaks Julian Assange: l’inchiesta di Yahoo News

Complotto Cia per rapire e uccidere il fondatore di Wikileaks Julian Assange: l’inchiesta di Yahoo News