Twitter festeggia 14 anni dalla nascita dell’hashtag. In Italia trending topic tv, musica e sport

Oggi è il quattordicesimo compleanno dell’hashtag. Il simbolo che oggi viene utilizzato in tutto il mondo per contrassegnare le conversazioni su uno specifico argomento è infatti nato il 23 agosto 2007, quando l’utente Chris Messina ha twittato il suggerimento di utilizzare il simbolo # nelle conversazioni di gruppo sulla piattaforma, trasformando di fatto il mondo della comunicazione e diventando uno dei simboli più influenti dell’era digitale.

Che si tratti di politica internazionale, economia, sport o cinema, milioni di persone riescono a connettersi su Twitter da tutti gli angoli del mondo grazie al potere del celebre cancelletto che ha plasmato il nostro modo di comunicare.

Da gennaio a giugno 2021, sono stati ben 12,6 miliardi i tweet con almeno un hashtag, di cui 140 milioni unici, dimostrando che gli utenti di Twitter diventano sempre più creativi ogni anno.

Per celebrare #HashtagDay, Twitter lancerà inoltre una nuova emoji  live nel corso della giornata e disponibile in più lingue – per permettere agli utenti di tutto il mondo di partecipare a questa ricorrenza. Per le conversazioni italiane, di conseguenza, basterà aggiungere l’hashtag #HashtagDay per essere automaticamente ricondotte al tema.

IL COMUNICATO DI TWITTER

Twitter_Hashtag Day 2021_compressed
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera