Sky Sport arruola Conte e rinnova i diritti della MotoGp. Ferri: “Non darci gli highlights della Serie A? Discriminatorio e autolesionistico”

Mai citata DAZN con i suoi blackout di avvio campionato e mai proferito il nome della Lega Calcio, anche se qualche risposta indiretta a interlocutori e concorrenti è stata indirizzata.

In sede di presentazione della nuova offerta sportiva, ieri a Milano, nella suggestiva cornice di uno spazio di archeologia industriale alla Bovisa, Sky ha illustrato anche il proprio nuovo posizionamento.

 

Marzio Perrelli

Contro la ‘casa del calcio’ di TIM, alla fine, la pay multipiattaforma schiera ‘La tua casa dello sport’. Forte sempre nel calcio con la propria offerta di partite sempre più internazionale (con le coppe e, oltre ai tre match di Serie A, quelli della Premier, della Bundes e della Ligue 1) e ora anche molto territoriale (con la Serie B e la Serie C nel bouquet), ma dove pesa sempre di più tutto il resto, e cioè un mix di eventi e discipline alternative al football sempre più largo e curato. Un posizionamento esplicitato anche con la nuova campagna pubblicitaria in partenza oggi, ideata e prodotta da Sky Creative Agency Italia, con il finale dello spot caratterizzato dalla sottolineatura di Alessandro Del Piero: “Insieme a te abbiamo vissuto momenti straordinari, insieme vivremo quelli che verranno, perché Sky Sport non si ferma mai”.

Sul palco a introdurre la serata è salita Federica Masolin, e sono intervenuti prima Marzio Perrelli e poi Federico Ferri. Il responsabile dello sport ha sottolineato le luci eccezionali della stagione appena trascorsa e l’estate forse irripetibile che sta per concludersi, con la quasi contemporanea presenza on air dei ‘vittoriosi’ Europei di calcio per gli Azzurri, e poi anche di Wimbledon (con Matteo Berrettini in finale), e quindi con la Copa America e le final NBA.

La prossima stagione – ha sottolineato Perrelli – sarà comunque ricchissima di partite, tra le varie leghe e le competizioni europee in dotazione. E poi ci saranno i Motori, il tennis, il Sei Nazioni di Rugby, la Diamond League di Atletica Leggera raccontati in 4k e con il tocco Sky, “esclusiva sintesi di tecnologia e talento narrativo”, ha sottolineato il manager. Che prima di passare il testimone a Ferri ha annunciato il rinnovo quadriennale con il Motomondiale.

Federico Ferri e Federica Masolin

Il direttore di Sky Sport è partito parlando del rinnovamento dello studio, e delle novità riguardanti la squadra dei talent, con l’arrivo di Antonio Conte e Melissa Satta in primo piano.

La Lega Calcio ha negato a Sky gli highlights della Serie A? Ferri ha sottolineato che utilizzando il diritto di cronaca, Sky sta comunque fornendo un buon servizio ai propri abbonati. Ed ha definito la scelta “discriminatoria e autolesionista. Noi andiamo avanti e qualcuno se ne accorgerà…”.

 

Ma ecco un dettaglio maggiore di quanto annunciato nel corso della serata.

 

Sky punta su calcio, motori, tennis, basket, rugby, golf, atletica, padel e tanti altri sport: in totale più di 20 discipline, le grandi competizioni sportive con oltre 8 mila 300 ore di diretta, raccontate sui 10 canali Sky Sport.

La casa dello sport accoglie anche nuovi volti: Antonio Conte, special guest negli studi della Champions League e di calcio internazionale per la stagione 2021/2022, oltre che protagonista del nuovo spot di Sky in onda a partire dai prossimi giorni, e Melissa Satta, nuovo volto di “Sky Calcio Club” la domenica sera con Fabio Caressa, e conduttrice di “Goal Deejay”, programma che chiuderà la tre giorni di coppe europee.

Melissa Satta

Debutta stamane il nuovo studio panoramico multisport di Sky Sport 24. Più enfasi sarà data agli eventi diversi dal calcio, con la novità del nuovo contenitore del weekend “La casa dello sport”, una sorta di Diretta Sport, una rassegna di tutti gli eventi in corso e di tutte le notizie di giornata, con l’alternarsi di collegamenti e ospiti per raccontare la ricca programmazione di sport in tv, in studio con Fabio Tavelli (sabato) e Mario Giunta (domenica, nella foto in basso con Beppe Bergomi).

In tema Calcio

La stagione del grande calcio su Sky è già cominciata con i primi turni di tutti e tre i campionati professionistici italiani: la Serie A TIM (3 partite per ogni turno e un totale di 114 match a stagione), la Serie BKT (tutti i 380 match stagionali, oltre a playoff e playout), la Serie C (fino a 8 gare per ogni giornata su satellite e digitale terrestre).

(nella foto Fabio Capello, a destra Daniele Barone, di spalle Bergomi)

Hanno già iniziato a regalare gol e spettacolo anche i campionati esteri, elemento fondamentale dell’offerta calcistica di Sky, con le prime giornate della Ligue 1 francese, della Bundesliga tedesca e della Premier League inglese. Su Sky si potranno vedere la stagione delle grandi stelle protagoniste del calciomercato mondiale come Messi al PSG, Ronaldo allo United, Lukaku al Chelsea. Aspettando di ritrovarli tutti dal 14 settembre con il via della fase a gironi di UEFA Champions League (con 121 incontri a stagione), UEFA Europa League e UEFA Europa Conference League (tutti i match di entrambe le Coppe anche grazie a Diretta Gol), per un totale di oltre 1.600 match a stagione.

Inoltre, Sky è la tv della Serie A maschile e femminile di calcio a 5 per i prossimi due anni, oltre a trasmettere la nona edizione della FIFA Futsal World Cup 2021 (12 settembre-3 ottobre 2021), la FIFA U20 Women’s World Cup 2022 e la UEFA Youth League.

Antonio Conte

Antonio Conte sarà special guest negli studi della Champions League 2021/2022 e in quelli di calcio internazionale.  Anche nella stagione 2021/2022 Sky Sport schiera una formazione di straordinario talento, formata da Beppe Bergomi, Esteban Cambiasso, Fabio Capello (nella foto in alto), Paolo Condò, Alessandro Costacurta, Alessandro Del Piero, Paolo Di Canio, Luca Marchegiani, Giancarlo Marocchi e Nando Orsi.

Anna Billò

Gli studi di Champions League saranno condotti da Anna Billò, con Mario Giunta che curerà gli spazi news, mentre quelli di Europa League saranno condotti da Leo Di Bello, con Margherita Cirillo (nella foto sotto).

Tra i volti nuovi della stagione di Sky, Melissa Satta sarà presenza fissa a “Sky Calcio Club”, confermatissimo la domenica sera con Fabio Caressa e il suo prestigioso parterre di ospiti, tra cui Beppe Bergomi, voce del trionfo azzurro a UEFA EURO 2020.

Fabio Caressa

Gli studi del sabato sera , “Sky Calcio l’Originale”, sono condotti da Alessandro Bonan, con Gianluca Di Marzio, Paolo Condò, Billy Costacurta e il “ritorno” di Anne Laure Bonnet (nella foto in basso), che porta la sua competenza nel calcio internazionale e condurrà anche una nuova rubrica, “Mondogol”, in onda tutti i lunedì e dedicata proprio ai campionati esteri di Sky.

Anne Laure Bonnet

 

Due novità alla conduzione degli studi di Serie A: Giorgia Cenni per gli approfondimenti del match delle 12.30 della domenica (con Stefano De Grandis, Matteo Marani e Giancarlo Marocchi), Federica Masolin per guidare il pubblico di Sky nel posticipo del lunedì sera.

Altri sport

Grande varietà di discipline sportive. A partire dai motori, con le gare dei Mondiali di Formula 1, MotoGP e Superbike in programma su Sky Sport F1 e Sky Sport MotoGP, tra cui il GP d’Italia di F1 del 12 settembre a Monza e il doppio appuntamento del 19 settembre e del 24 ottobre sulla pista dedicata a Marco Simoncelli a Misano. Senza dimenticare tutti gli altri campionati motoristici (F2, F3, Formula E, Ferrari Challenge, Porsche SuperCup, DTM, Moto2, Moto3, MotoE, CIV e CEV, BMW M2 CS Racing Cup Italy) e il grande ritorno su Sky dell’Indycar Series, a partire dalla stagione 2022.  In totale più di 260 appuntamenti e oltre 910 ore live.

Guido Meda e Vera Spadini

Su Sky Sport Tennis, il canale dedicato al tennis e al padel, i grandi appuntamenti con gli ATP Masters 1000, Wimbledon e le prossime Nitto ATP Finals di Torino (14-21 novembre), che saranno seguite con una copertura straordinaria live da Torino, oltre a una selezione di tornei ATP 500, ATP 250, alle Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals di Milano (9-13 novembre) e alla ATP Cup del prossimo gennaio, trasmessi grazie alla partnership con SuperTennis, visibile in HD per i clienti Sky al canale 212. Continua anche il World Padel Tour 2021 con sei tornei Open tra cui spicca il Sardegna Open (6-12 settembre), i Masters di Barcellona (13-19 settembre) e Buenos Aires (22-28 novembre), fino alla conclusione con il Madrid Master Final (16-19 dicembre). Va ricordato che gli abbonati Sky potranno seguire su Eurosport anche gli US Open di tennis che iniziano oggi.

(nella foto Massimo Marianella con Meda e Ferri)

In attesa che su Sky Sport NBA riparta la stagione della pallacanestro americana (dal 19 ottobre), dal 30 settembre su Sky Sport Arena arrivano due grandi novità per tutti gli appassionati di basket: la Turkish Airlines EuroLeague e la 7 DAYS EuroCup. Senza dimenticare gli appuntamenti con EuroBasket 2022, con la Nazionale italiana rilanciata dalle Olimpiadi che giocherà il suo girone in casa, a Milano, l’AmeriCup 2022 e la AsiaCup 2022.

(nella foto Marina Presello e Billy Costacurta)

 

Sui canali sportivi di Sky una grande offerta di rugby, con l’Autumn Nations Series (il 6 novembre si giocherà Italia–Nuova Zelanda), gli eventi organizzati da Sanzaar (il Rugby Championship 2021 e le finali dei campionati neozelandese e sudafricano), l’Heineken Champions Cup e l’European Challenge Cup 2021/22. E nel 2022 la programmazione della palle ovale si impreziosisce ancora di più anche grazie al Sei Nazioni (oltre al Sei Nazioni U20 e il Sei Nazioni Women). E poi il golf, con l’Augusta Masters, il PGA Championship, lo US Open e il The Open Championship.

 

Da non perdere il prossimo appuntamento con l’Open d’Italia (2-5 settembre). E ancora: l’atletica leggera, con gli Azzurri straordinari protagonisti a Tokyo, che vedremo su Sky con la Wanda Diamond League che potremo seguire fino al 2023 e che quest’anno termina con gli ultimi due meeting, a Bruxelles (3 settembre) e Zurigo (8-9 settembre), che vanno ad aggiungersi a quelli del World Athletics Continental Tour Gold 2021.

(Maurizio Compagnoni con Stefano Mei, aureo presidente Fidal)

Tra i grandi eventi sportivi di Sky, anche la International Swimming League di nuoto, il baseball americano della Major League Baseball 2021 e i programmi ufficiali della All Elite Wrestling 2021, in un palinsesto di appuntamenti di altri sport che andrà ad arricchirsi nel corso della stagione.

(nella foto Stefano Spadini -ceo Havas Media – e Andrea Conte -chief revenue officer Havas Media – con Paolo Romano di Sky Media)

Produzioni originali

Sempre accese le produzioni originali di Sky Sport, diventate un marchio di fabbrica della programmazione.

(un momento del video ‘emotivo’ di Federico Buffa)

Personaggi, sport e cultura: un racconto televisivo di storie, imprese sportive e protagonisti che le hanno rese tali, realizzato grazie alla qualità di una straordinaria squadra di storytellers: Federico Buffa (“#SkyBuffaRacconta” – che tornerà con un nuovo ciclo di storie americane), Matteo Marani (“Storie” – prossimo appuntamento “L’ultimo giro di Ayrton”, dedicato alla leggenda di Senna) Paolo Condò (“Mister Condò”) e Giorgio Porrà (“L’Uomo della Domenica” e la novità “Sogni di gloria – Racconti di Sport”, dall’8 settembre), tutte disponibili anche on demand e in streaming su NOW..

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera