31 agosto Albanese e Cortellesi battono Lady D e il film di Rai3. Tv8 con Giletti ed RTL, In Onda e Tg2Post con Biden

Poche discontinuità, in prima serata, martedì 31 agosto, ed una sfida dagli esiti imprevedibili tra le ammiraglie. Solo magazzino da Rai e Mediaset, in diretta sono andati ‘In onda’ e ‘Tg2 Post’ in versione large, trasmettendo il discorso di Joe Biden agli americani; ma c’è stato pure l’evento sull’estate canora appena trascorsa di RTL 102.500  trasmesso invece da Tv8.

Su Rai1 – dopo la scorpacciata estiva di Windsor e collaterali proposta da La7 in varie forme – è andato in onda il docufilm ‘D. Time- Il tempo di Lady D’ e Canale5 ha risposto con Antonio Albanese e Paola Cortellesi e la commedia paradossale ‘Mamma o papà?’. Su Rai2 è andato in onda il film ‘Life-Non oltrepassare il limite’, mentre sulla terza rete, in prima tv, ‘Doppia colpa’. Cologno ha proposto poi l’action fantasy ‘Terminator Genisys’ su Italia’ 1, ma anche il drammatico ‘Men of Honour’ su Rete4. Ecco la graduatoria dei meter di Auditel.

Vince Mamma o papà?, battendo di misura il docufilm su Diana Spencer. Sul podio il film di Rai3

Su Canale 5 la commedia campione d’incassi ‘Mamma o papà?’, con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Carlo Buccirosso, Luca Angeletti, Matilde Gioli, Roberto De Francesco, ha avuto 2,345 milioni di spettatori e 13,5% di share.

Su Rai1 il docufilm internazionale ‘D. Time- Il tempo di Lady D’, con la voce narrante di Laura Chimenti a raccontare la vita di Diana Spencer, ha avuto 2,240 milioni di spettatori e 13,1%.

Su Rai3 la pellicola in prima tv ‘Doppia colpa’, con Guy Pearce, Pierce Brosnan, Minnie Driver, Odeya Rush, Clark Gregg, Jamie Kennedy, ha raccolto 1,434 milioni di spettatori pari ad uno share del 7,5%.

Su Rai2 la versione estesa fino alle 22.00 di ‘Tg2 Post’, con il ministro Patrizio Bianchi, Agnese Pini, Gennaro Sangiuliano, Maurizio Molinari  ed il discorso alla nazione di Joe Biden nel menù, a 1,175 milioni e 5,7%; quindi il film ‘Life-Non oltrepassare il limite’ ha avuto 401mila spettatori ed il 2,4%.

Su Italia 1 il film fantastico ‘Terminator Genisys’, con Arnold Schwarzenegger, Jason Clarke, Emilia Clarke, Jai Courtney, J.K. Simmons, Dayo Okeniyi, ha raccolto 869mila spettatori con il 5%.

Su La7 la versione estesa di ‘In onda’, con Concita De Gregorio e David Parenzo alla conduzione e tra gli ospiti (dopo Matteo Renzi in access, che ha portato il programma a 1,1 milioni e 5,4%) Francesca Mannocchi, Alessandro Sallusti, Gerardo Greco, Walter Ricciardi, Emanuele Trevi, Luigi Manconi e Monsignor Paglia, ha avuto 588mila spettatori con uno share del 3,2%.

Su Rete4 la pellicola ‘Men of honor – L’onore degli uomini’, con Robert De Niro, Cuba Gooding Jr., Charlize Theron, Aunjanue Ellis, Hal Holbrook, Michael Rapaport, ha riscosso 583mila spettatori con il 3,6% di share.

Da registrare su Tv8 – trasmesso anche in radiovisione dalle emittenti del gruppo Surace – la presenza di ‘RTL 102.5 Power Hits Estate 2021’, presentato nella prima parte da Angelo Baiguini, Federica Gentile e Massimo Giletti e nella seconda parte dedicata alla gara da Fabrizio Ferrari, Matteo Campese e Paola Di Benedetto. Lo show – che ha portato sul palco Achille Lauro, Ana Mena, Anitta, Alessandra Amoroso, Alvaro Soler, Annalisa, Blanco, Bob Sinclar, Boomdabash & Baby K, Caparezza, Carl Brave, Carmen Consoli, Colapesce E Dimartino, Cristiano Malgioglio, Dotan, Elettra Lamborghini, Federico Rossi, Francesca Michielin, Fred De Palma, Emma, Evry, Fabio Rovazzi, Fedez, Giusy Ferreri, Gianni Morandi, Goodboys, Irama, Jake La Furia, J-Ax, Kungs, Ligabue, La Rappresentante Di Lista, Loredana Bertè, Madame, Mahmood, Marco Mengoni, Michele Bravi, Molly Hammer, Noemi, Rocco Hunt, Orietta Berti, Ornella Vanoni, Samuel, Sangiovanni, Sfera Ebbasta, Sophie And The Giants, Sottotono, Takagi & Ketra, Tecla Feat. Alfa e The Kolors –  ha riscosso 458 mila spettatori ed il 2,8% di share. Inoltre su SkyUno ha avuto 151mila spettatori e 0,94%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera