Su Twitter arriva la funzione Super Follows, contenuti a pagamento. Consente ai creatori di guadagnare con gli abbonamenti

Condividi

Dopo averla a lungo annunciata, Twitter lancia ufficialmente la funzione “Super Follows” che consente ai creatori di vendere abbonamenti per l’accesso a contenuti speciali. Personaggi famosi, musicisti, attori, influencer, giornalisti, esperti potranno offrire contenuti ai propri abbonati a una tariffa compresa tra i tre e i 10 dollari al mese. L’esperimento – riporta Ansa – parte dagli Usa e Canada ed è al momento valido per l’app Twitter su piattaforma iOs, in seguito sarà disponibile anche sugli smartphone dotati di software Android.

Twitter (AP Photo/John Raoux)

“Con Super Follows, le persone possono creare un livello extra di conversazione e interagire in modo autentico con i loro follower più coinvolti, il tutto guadagnando soldi”, spiega in un post Esther Crawford, product manager di Twitter.

La piattaforma non percepirà più del 3% percento degli abbonamenti come commissione di transazione fino a quando un creatore non raccoglierà 50.000 dollari, a quel punto la quota di Twitter salirà al 20%.