Andrea Fossati a LaPresse come Vice Direttore Generale

Condividi

Andrea Fossati da ieri, 1° settembre, è arrivato a LaPresse con la carica di Vice Direttore Generale dove affianca l’editore e presidente Marco Durante. Con l’ingaggio di Fossati il gruppo conclude la ristrutturazione aziendale iniziata nel novembre del 2019. “Abbiamo rinnovato il management di tutte le aree e implementato le sedi estere che oggi sono a regime. E continuiamo con nuovi traguardi e nuovi obiettivi”, dichiara Durante.

Andrea Fossati e’ un manager di lungo corso, 60 anni romano, arriva a LaPresse dopo aver lavorato in Finanza e Futuro, Deloitte, Honeywell Bull, per entrare nel mondo dell’editoria come Direttore Commerciale all’Ansa, per passare poi al Gruppo Sole 24 Ore sempre come Direttore Commerciale e per poi ritornare in Ansa come Vice Direttore Generale, incarico ricoperto negli ultimi 13 anni.

“Ho accettato con convinzione questa nuova sfida in quanto nel panorama degli operatori del settore dell’informazione e della comunicazione, LaPresse è un’Agenzia in forte sviluppo che si sta imponendo nel mercato anche grazie alla sempre maggiore presenza con proprie sedi in Italia e soprattutto all’estero, alla qualità dei suoi prodotti, dove spicca la leadership sulla produzione delle immagini e dei prodotti multimediali che ne derivano.”