Le aziende europee hanno investito circa un miliardo in software open source nel 2018 con un impatto sull’economia tra i 65 e 95 miliardi

La Commissione europea ha pubblicato oggi i risultati di uno studio che analizza l’impatto economico di software e hardware open source sull’economia europea. Si stima che le aziende situate nell’Ue abbiano investito circa 1 miliardo di euro in software open source nel 2018, con un impatto positivo sull’economia europea compreso tra 65 e 95 miliardi di euro. Lo comunica la Commissione Ue in una nota riportata da LaPresse.

Foto CC0 Creative Commons

“Lo studio – si legge nella nota – prevede che un aumento del 10% dei contributi al codice del software open source genererebbe annualmente un Pil aggiuntivo dallo 0,4% allo 0,6%, oltre a più di 600 ulteriori start-up Ict nell’Ue. I casi di studio rivelano che acquistando software Open Source invece di software proprietario, il settore pubblico potrebbe ridurre il costo totale di proprietà, evitare il vendor lock-in e quindi aumentare la propria autonomia digitale. Lo studio fornisce una serie di raccomandazioni specifiche di politica pubblica volte a realizzare un settore pubblico digitalmente autonomo, ricerca e innovazione aperte che consentano la crescita europea e un’industria digitalizzata e competitiva internamente. A lungo termine, i risultati dello studio possono essere utilizzati per rafforzare la dimensione open source nello sviluppo di future politiche software e hardware per l’industria dell’Ue”.

“Inoltre – continua la nota – dall’ottobre 2020 la Commissione ha la sua nuova strategia per il software open source 2020-2023, che incoraggia e sfrutta ulteriormente il potenziale trasformativo, innovativo e collaborativo dell’open source, in vista del raggiungimento degli obiettivi della strategia digitale globale della Commissione e contribuendo al programma Europa digitale. La strategia della Commissione pone un accento particolare sulla condivisione e il riutilizzo di soluzioni software, conoscenze e competenze, nonché sull’aumento dell’uso dell’open source nelle tecnologie dell’informazione e in altre aree strategiche”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP SOCIAL KEY PEOPLE. Su Primaonline debutta la classifica dei 5 personaggi più performanti per piattaforma

TOP SOCIAL KEY PEOPLE. Su Primaonline debutta la classifica dei 5 personaggi più performanti per piattaforma

Ronaldo vs Messi, la sfida infinita. La Pulce non è più il giocatore più pagato. Per Forbes in vetta ora c’è CR7

Ronaldo vs Messi, la sfida infinita. La Pulce non è più il giocatore più pagato. Per Forbes in vetta ora c’è CR7

Pmi italiane fanalino di coda in Europa per digitalizzazione. Pessimo anche l’uso di marketing e comunicazione digitali

Pmi italiane fanalino di coda in Europa per digitalizzazione. Pessimo anche l’uso di marketing e comunicazione digitali