Il calcio italiano fa ancora tappa in Emilia Romagna

Prosegue il binomio vincente tra lo sport e la regione Emilio Romagna. In occasione della sfida con la Lituania in programma mercoledì 8 settembre al Mapei Stadium di Reggio Emilia, valida per le Qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, è stata presentata la mostra itinerante “Azzurra: la grande storia della Nazionale” visitabile al Museo del Tricolore fino a domenica 12 settembre.

Alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa hanno preso parte il Sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, il Presidente della Fondazione Museo del Calcio di Coverciano Matteo Marani e della legend della Figc Gianluca Pagliuca.
“Per l’Emilia-Romagna è sempre un onore ospitare la Nazionale Azzurra”, ha detto il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che ha deciso di fare del calcio una leva importante della sua comunicazione. “Un altro segnale di ripartenza dopo la straordinaria vittoria agli Europei che ha coronato un’estate ricca di successi per il nostro sport. Tra questa Regione e il calcio azzurro c’è un rapporto particolare, come dimostrano i tantissimi eventi organizzati in questi mesi, a partire dalle finali di Supercoppa Italiana e di Coppa Italia. Crediamo nello sport come veicolo unico di emozioni, di valori positivi e di promozione del territorio. E anche l’organizzazione della mostra rientra in questa ottica: un’esposizione bellissima ed emozionante, che regalerà a tanti emiliano-romagnoli e non solo la possibilità di ammirare cimeli che raccontano la storia del nostro Paese, fino alla Coppa vinta a Wembley a luglio”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP SOCIAL KEY PEOPLE. Su Primaonline debutta la classifica dei 5 personaggi più performanti per piattaforma

TOP SOCIAL KEY PEOPLE. Su Primaonline debutta la classifica dei 5 personaggi più performanti per piattaforma

Ronaldo vs Messi, la sfida infinita. La Pulce non è più il giocatore più pagato. Per Forbes in vetta ora c’è CR7

Ronaldo vs Messi, la sfida infinita. La Pulce non è più il giocatore più pagato. Per Forbes in vetta ora c’è CR7

Pmi italiane fanalino di coda in Europa per digitalizzazione. Pessimo anche l’uso di marketing e comunicazione digitali

Pmi italiane fanalino di coda in Europa per digitalizzazione. Pessimo anche l’uso di marketing e comunicazione digitali