Top Manager donne con la migliore reputazione online. Sul podio di agosto Prada, Scocchia (Kiko) e Grieco (MPS)

Qual è la reputazione online delle donne ai vertici delle aziende italiane? Secondo l’osservatorio di Reputation Science – che ogni mese analizza l’andamento della Web Reputation dei top manager delle principali aziende italiane – tra le prime dieci donne ad agosto si conferma al primo posto Miuccia Prada (55.58). La stilista, forte del balzo degli utili della società, che ha fatto registrare un primo semestre da +60%, ha raccontato a Vogue la sua collaborazione con Raf Simons, dalla quale sono nate già due collezioni. Sale al secondo posto del podio, con un incremento di due posizioni anche nella classifica generale (www.topmanagers.it) Cristina Scocchia (53.19). L’Ad di Kiko, in un’intervista al Sole 24 Ore, ha rilanciato l’impegno dell’azienda nei confronti di ambiente e sostenibilità sociale, con un occhio di riguardo alle potenzialità dell’e-commerce.

Terzo gradino del podio per la Presidente di MPS Patrizia Grieco (49.56), prima esponente del settore Finance a comparire in top 10, che con Assonime ha lanciato i nuovi principi per il dialogo tra le società quotate e i soci. Ancora moda al quarto posto, con la stilista e fondatrice di Betty Blue Elisabetta Franchi (49.30), seguita da Marina Berlusconi (48.01). La Presidente di Fininvest tra luglio e agosto ‘festeggia’ il ritorno all’utile di Mondadori nel primo semestre e l’acquisto delle quote Mediaset di Vivendi, tornando a detenere oltre il 50% della società. Sesto posto per Maura Latini (45.49), che ha partecipato all’evento di Coop su etica e lavoro. La segue al settimo Bianca Maria Farina (44.22), che ha presentato la relazione annuale di Ania, l’associazione nazionale delle imprese assicuratrici. Ha siglato con Alphabest una partnership per la mobilità elettrica Micaela Le Divelec Lemmi (41.94), l’Ad di Ferragamo che anche grazie all’impegno della maison verso la mobilità sostenibile ottiene l’ottavo posto in graduatoria. Michaela Castelli (40.38) è nona: la Presidente di Acea farà parte del Comitato Consultivo per la PA Digitale, ha annunciato il sostegno di Acea alla stagione invernale del Teatro dell’Opera di Roma ed è stata nominata nel Consiglio Direttivo di Energia in Utilitalia. Chiude la top10 delle manager donne con la migliore reputazione online l’Ad di Rfi Vera Fiorani (39.82) che ha lanciato il Patto per la sicurezza, impegno concreto per promuovere e incentivare la cultura della sicurezza sul lavoro.
La classifica completa dei 100 Top Manager con la migliore reputazione online è disponibile su: www.topmanagers.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Musk: Tesla vicina al fallimento 7 volte ed è stato difficile trovare investitori, ma ora andiamo bene

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

Colao: Innovazione è fondamentale, ce la faremo ma bisogna semplificare. Il Pnrr è debito, serve un lavoro di lungo periodo

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera

TOP 100 BRAND ONLINE iscritti ad Audiweb nel GIORNO MEDIO. A luglio sempre in vetta ilMeteo, Libero e Corriere della Sera