Ascani (Mise): al lavoro per dare prospettive solide a settore radiofonico

“Si tratta del primo passo di un percorso trasparente per dare prospettive solide al settore radiofonico”. Lo ha affermato Anna Ascani, sottosegretaria al Mise, al termine dell’incontro con gli operatori sulle novità introdotte dallo schema di decreto legislativo di attuazione della direttiva Smav e sul completamento in prospettiva dei processi di pianificazione e assegnazione delle frequenze.

“Terremo conto delle criticità e dei temi evidenziati, vogliamo ascoltare tutti come abbiamo fatto sin dall’inizio – ha aggiunto – per trovare soluzioni equilibrate e ‘a prova di futuro’ ai problemi complessi posti da questo settore, in un quadro di regole stabili”. Ha concluso Ascani: “Il compito delle istituzioni è contemperare le esigenze di tutti, salvaguardando la trasparenza del processo decisionale, il pluralismo dei media e l’interesse dei consumatori”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP SOCIAL KEY PEOPLE. Su Primaonline debutta la classifica dei 5 personaggi più performanti per piattaforma

TOP SOCIAL KEY PEOPLE. Su Primaonline debutta la classifica dei 5 personaggi più performanti per piattaforma

Ronaldo vs Messi, la sfida infinita. La Pulce non è più il giocatore più pagato. Per Forbes in vetta ora c’è CR7

Ronaldo vs Messi, la sfida infinita. La Pulce non è più il giocatore più pagato. Per Forbes in vetta ora c’è CR7

Pmi italiane fanalino di coda in Europa per digitalizzazione. Pessimo anche l’uso di marketing e comunicazione digitali

Pmi italiane fanalino di coda in Europa per digitalizzazione. Pessimo anche l’uso di marketing e comunicazione digitali