Sardegna Uno passa nelle mani di Zuncheddu

Condividi

Un’operazione editoriale-impreditoriale. Così Sergio Zuncheddu ha spiegato al presidente dell’Associazione della Stampa Sarda, Celestino Tabasso, l’acquisizione di Sardegna Uno, l’emittente che era da tempo in difficoltà e che l’editore dell’Unione Editoriale si è aggiudicato alla seconda asta fissata dal Tribunale. Ha aggiunto di essere intervenuto anche per salvaguardare e professionalistà dell’emittente, a cui intende garantire l’autonomia.