TOP GIORNALISTI PIU’ SOCIAL. Scanzi über alles, poi Gianluca Di Marzio e Lorenzo Tosa

Classifica dei giornalisti più attivi sui social a maggio stilata da Sensemakers per Primaonline sulla base dei dati di Shareablee. 

Andrea Scanzi è ancora in vetta alla classifica dei Top 15 giornalisti del mese di agosto elaborata da Sensemakers sulla base dei dati Shareablee e in collaborazione con Prima Comunicazione.
Nel pieno del calciomercato estivo, però, Gianluca Di Marzio, massimo esperto della squadra Sky, lo tallona a brevissima distanza.
In terza posizione Lorenzo Tosa si dimostra molto abile nell’utilizzo di un linguaggio che si sposa molto bene con il mondo dei social, di cui evidentemente sfrutta i meccanismi.
Slitta in quarta posizione il direttore di La7 Enrico Mentana, mentre Fabrizio Biasin e Selvaggia Lucarelli si confermano al quinto e al sesto posto.
Troviamo poi in classifica Marco Travaglio e Romeo Agresti, che ha scalato la classifica dal quindicesimo al nono posto grazie alle notizie sul calciomercato per i tifosi bianconeri (il giornalista è corrispondente della Juventus per Goal.com); al decimo posto si piazza Alfredo Pedullà, anche lui esperto di calciomercato.
Gli altri nomi della top 15 non sono una novità. Da segnalare l’ingresso in classifica di Fabio Caressa, altro nome di punta della squadra di Sky, sbarcato da poco sui social dopo aver perso una scommessa con il figlio Diego. Il giornalista aveva promesso che se l’Italia fosse arrivata in finale avrebbe aperto dei profili Instagram, e così è stato. Dopo un mese dall’apertura dei suoi profili social ha subito conquistato l’ingresso nella Top 15 dei giornalisti.

 

Il tema centrale della classifica dei Top Performing Post in ambito social in Italia è un corollario di notizie legate più o meno direttamente alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi, che popolano sei dei primi dieci contenuti del mese.

Classifica_bestperformingpost_Giornalisti_AGO2021

Lorenzo Tosa prende la testa della classifica con un post su Gianmarco Tamberi e Mutaz Essa Barshim con il loro oro olimpico “condiviso” nella categoria salto in alto, scalzando Andrea Scanzi che in seconda posizione ricorda Gino Strada come “uno degli italiani di cui andare più fieri”.
Tutto il resto della classifica è dominato dai post dei due giornalisti, con Tosa che per una volta registra in classifica un numero maggiore di post rispetto a Scanzi.
L’unico altro giornalista a entrare nella classifica dei Top Performing Post questo mese è Guido Meda, che su Instagram commenta il ritiro dalla MotoGp del grande campione Valentino Rossi con il trasporto derivato dall’amicizia che li lega.
Oltre alle notizie legate alle Olimpiadi, alle Paralimpiadi, alla morte di Gino Strada e al ritiro dalle corse di Valentino Rossi, gli altri temi di attualità riguardano purtroppo un omicidio e il femminicidio di Vanessa Zappalà, vittima numero 41 (solo nel 2021) di una piaga senza fine.


NOTA METODOLOGICA_Classifica_Giornalisti
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Morisi, guru social di Salvini, indagato per droga a Verona. “Chiedo scusa a tutti, ho bisogno di tempo per me”

Morisi, guru social di Salvini, indagato per droga a Verona. “Chiedo scusa a tutti, ho bisogno di tempo per me”

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE (Comscore). Ad agosto gli Italiani pensano a viaggiare e si preparano per la nuova stagione calcistica

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE (Comscore). Ad agosto gli Italiani pensano a viaggiare e si preparano per la nuova stagione calcistica

Complotto Cia per rapire e uccidere il fondatore di Wikileaks Julian Assange: l’inchiesta di Yahoo News

Complotto Cia per rapire e uccidere il fondatore di Wikileaks Julian Assange: l’inchiesta di Yahoo News