Venerdì 17 e Sabato 18 settembre Conti e De Filippi nemiciamici. Battuti Signorini e Amadeus, supervolley

Condividi

Tante sfide e tanti ritorni eccellenti nel fine settimana televisivo, venerdì 17 e sabato 18 settembre. Ma con i numeri dei meter che hanno dato ragione ai soliti noti: Carlo Conti che si è presentato ai nastri di partenza dell’autunno tv con una versione ‘conservatrice’ di ‘Tu si que vales’ ed ha travolto il ‘GfVip’ di Alfonso Signorini. E una Maria De Filippi che al sabato ha fatto lo stesso con ‘Tu si que vales’ ed ha strapazzato la versione large de ‘I Soliti Ignoti’, in una serata in cui su Rai2 è andata forte la semifinale europea del volley.

Nel prime time di venerdì Rai1 vince Tale e quale show, la seconda puntata di Grande Fratello Vip fa molto meno che alla prima puntata. Sul terzo gradino si colloca Rambo davanti a Quarto Grado

Su Rai1 la prima puntata stagionale di ‘Tale e quale show’, con Carlo Conti alla guida, Loretta Goggi, Giorgio Panariello, Cristiano Malgioglio e Claudio Lauretta in giuria, e in sfida Francesca Alotta, Deborah Johnson, Federica Nargi, Stefania Orlando, Alba Parietti, Dennis Fantina, I Gemelli di Guidonia, Biagio Izzo, Simone Montedoro, Pierpaolo Pretelli e Ciro Priello, ha avuto 3,969 milioni di spettatori e il 22,5% di share.

Su Canale 5 la seconda puntata, nonché seconda collocazione settimanale di ‘Grande Fratello Vip’ con Alfonso Signorini alla conduzione, Adriana Volpe e Sonia Bruganelli opinioniste, nuovi inquilini della casa Andrea Casalino, Davide Silvestri, Giucas Casella, Jo Squillo, Miriana Trevisan, Nicola Pisu, Samy Youssef e Sophie Codegoni, ha conseguito 2 milioni e il 14,7% di share tra le 21.43 e le 25.22 (la prima puntata aveva avuto 2,860 milioni di spettatori e il 20,7% di share).

Dietro le ammiraglie, su Italia1 ‘Rambo’, con Syylvester Stallone, ha riscosso 1,3 milioni di spettatori e il 6,5% di share. Su Rai2 ‘Ncis’ ha avuto 1,273 milioni e il 6%, e poi ‘Bull’ 775mila e 4,3%. Su Rete 4 la cronaca nera di ‘Quarto Grado’, con Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero alla conduzione, ha avuto 965mila spettatori e 6,3% di share.

Più staccate le altre proposte. Su La7 ‘Propaganda Live’, con Diego Bianchi alla conduzione è risalito a 704mila spettatori e 4,8% (541mila spettatori e il 3,92% di share alla prima puntata). Su Real Time ‘Bake Off Italia – Dolci in forno’, ha conseguito 590mila spettatori e il 2,9% di share. Su Rai3 il film in prima tv ‘Dolceroma’, ha raccolto 462mila spettatori e il 2,3% di share.

 

 

Al sabato la fenomenale vittoria europea degli Azzurri del volley in semifinale contro la Serbia perde contro Maria De Filippi che distanzia nettamente anche la versione large de I Soliti Ignoti su Rai1

 

Su Canale 5 non fa prigionieri il ritorno in campo di ‘Tu si que vales’. Lo show con alla conduzione virtuale Belen Rodriguez, con Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni, e con quella reale per i giurati Gerry Scotti, Maria De Filippi, Teo Mammucari e Rudy Zerbi, con Sabrina Ferilli espressione della giuria popolare, ha avuto 4,138 milioni di spettatori pari al 27% di share. L’anno scorso, con una concorrenza più soft e senza volley, il programma aveva avuto 4,185 milioni di spettatori ed il 28,1%.

Su Rai1 la puntata speciale de ‘I Soliti Ignoti’, con Amadeus alla conduzione e le sorelle Goggi concorrenti, ha conquistato 3,670 milioni di spettatori pari al 18,9% di share. Quindi il film ‘The Walk’ ha avuto solo 939mila spettatori e 6,8%.

Su Rai2 Italia-Serbia di volley, vinta dagli Azzurri per tre a uno, è stata vista da 2,2 milioni di spettatori con l’11,9%.

Molto lontane dalle prime sono arrivate tutte le altre reti. Su Rete4 ‘Agente 007 Licenza di uccidere’, con Sean Connery e Ursula Andress, ha riscosso 739mila spettatori con il 4,2% di share. Su Italia 1 ‘Ferdinand’ ha conseguito 691mila spettatori e il 3,7%. Su La7 ‘Downton Abbey’ ha tenuto 287mila spettatori con uno share dell’1,8%. Su Rai3 per ‘Ricomincio da Rai3’, con Stefano Massini e Andrea Delogu solo 339mila spettatori con l’1,9% di share.