Class Editori celebra a Milano i 35 anni di vita con l’installazione multimediale Options of Next 35

Condividi

E’ stata inaugurata questa mattina in Piazza San Babila l’installazione multimediale “Options of Next 35”, che è stata ideata dall’architetto Italo Rota in occasione del 35° anniversario di Class Editori.

L’inaugurazione dell’installazione, un doppio schermo alto sei metri a forma di magazine aperto, rappresenta uno dei momenti più importanti del programma di contenuti ed eventi ideati in occasione dei 35 anni della Casa editrice che prevede, fra gli altri, il lancio di un nuovo programma televisivo che sarà trasmesso da ottobre su ClassCnbc, un libro magazine (Next 35) e, inoltre, un’edizione speciale di MF-Milano Finanza che sarà distribuita il 7 dicembre, giorno in cui è andato in stampa, nel 1986, il suo primo numero.


In Piazza San Babila fino al 28 settembre, per l’intera durata della Fashion Week milanese, “Options of Next 35” riveste un valore simbolico significativo perché rappresenta il primo segnale fisico, dopo 18 mesi di eventi realizzati in digitale a causa della pandemia, che Class Editori dà per sottolineare il momento di ripresa e ripartenza che Milano e l’Italia vivono in questo settembre. Anche il luogo scelto è ricco di valore perché Piazza San Babila rappresenta lo snodo centrale e il punto di incrocio di molte direttrici ed è frequentata ogni giorno da migliaia di persone che la attraversano per diversi motivi: business, shopping, turismo, scuola. E molte di più saranno con l’inaugurazione della linea 4 del metrò, che accrescerà la relazione dei milanesi con la piazza. Relazione che è fortissima anche fra la Casa editrice e Milano, che oltre ad essere città che ne ospita la sede principale è presente col proprio nome sia nella testata di Milano Finanza sia nel titolo di molti eventi degli eventi organizzati da Class Editori, a conferma delle tante differenti anime che rendono il capoluogo lombardo un centro strategico per lo sviluppo italiano e internazionale: Milano Capitali, Milano Marketing Festival, Milano Finanza Digital Week e Milano Fashion Global Summit che nel prossimo ottobre terrà la sua XX edizione.

Sono protagonisti dell’installazione una serie di contenuti originali ideati per l’occasione. Fra questi “Un giorno, per caso”, il cortometraggio di cui sono protagonisti Paolo Panerai e Renato Pozzetto, che parlano di informazione, indipendenza, creatività, originalità e progresso tecnologico, mettendo a confronto i reciproci 35 anni di attività, e inoltre l’anteprima di alcuni passaggi del documentario “Internet, Italia”, realizzato da ClassCnbc per raccontare l’impatto che internet e l’innovazione hanno e continuano ad avere sugli aspetti più importanti della vita quotidiana.

Un rapporto che è strettissimo con Class Editori, perché i 35 anni segnano una coincidenza straordinaria, perfino nel mese, della nascita del mensile Class con l’arrivo in Italia di Internet, una coincidenza che ha caratterizzato lo sviluppo della casa editrice, prima come beta tester di Apple a passare direttamente dal computer alla stampa, e anche la prima ad offrire le informazioni digitali e il software per il trading on line nel 1986, subito dopo la quotazione in Borsa.