Gara Mercedes, Omnicom batte Publicis e crea Team X

Condividi

Era uno degli esiti più attesi delle sfide rimaste ancora aperte in questa fase della stagione. Con il mercato che pare regolarsi in maniera quasi automatica, premiando prima uno e poi l’altro tra i grandi gruppi in concorrenza, con una sorta di politica dell’alternanza. A livello globale, dopo una serie di vittorie ‘integrate’ di Publicis e le recenti affermazioni nei pitch media indetti da Unilver e L’Oreal di WPP, è arrivato il risultato della grande gara integrata indetta da Mercedes.  Che ha scelto Omnicom come proprio partner di riferimento, preferendolo a Publicis che negli ultimi tre anni l’aveva seguita in oltre 40 mercati.

John Wren, president & ceo, Omnicom Group (foto wkzo.com) e Maurice Levy, ex chairman & ceo  di Publicis Groupe (a sinistra) 

Il gruppo guidato da John Wren, che aveva già conquistato il media del gigante tedesco dell’automotive con OMD nel 2019, creerà appositamente Team X, con l’obiettivo di rafforzare il legame con i potenziali clienti lungo tutti i touchpoints del customer journey. Omnicom ha inoltre comunicato di avere acquisito due agenzie tedesche, il digital shop Antoni e la società di pubbliche relazioni OSK, entrambe organiche a Mercedes-Benz, aggiungendo così oltre 400 dipendenti al proprio team.