Livia Aurora Cappelletti come nuova creative supervisor di Leo Burnett

Condividi

La sede di Milano di Leo Burnett, agenzia parte di Publicis Groupe, ha annunciato l’ingresso di Livia Aurora Cappelletti come nuova Creative Supervisor. In questo ruolo Cappelletti, che vanta 14 anni di esperienza nel settore della comunicazione, supervisionerà la creatività di diversi clienti dell’agenzia.

Livia Aurora Cappelletti ha maturato competenze ATL e digital dando vita a campagne per importanti clienti italiani e internazionali come Vodafone, Samsung, Telecom, Procter&Gamble, Sisal, Mediaset Infinity, Seat, Nissan, Parmigiano Reggiano, Somatoline e Collistar. Inizia la sua carriera in Grey per poi approdare, dopo cinque anni, in Cheil.

Successivamente, decide di intraprendere un’esperienza all’estero lavorando per un anno per l’agenzia TBWA/Raad a Dubai. Prima del suo ingresso in Leo Burnett, torna di nuovo in Grey, dopo la fusione con 1861 United.

Durante la sua carriera ha ricevuto vari riconoscimenti, fra cui ADCI Awards, Dubai Lynx, Epica e NC Awards.