Andrea Scrosati sale in Fremantle

Condividi

Fremantle ha annunciato oggi che Andrea Scrosati è stato promosso ampliando il suo attuale ruolo di Group COO con il ruolo aggiuntivo di CEO Continental Europe, riportando a Jennifer Mullin, Group CEO.

Nel suo nuovo ruolo, Scrosati ora aggiungerà la responsabilità delle attività di Fremantle in Germania, Paesi Bassi, Belgio, Paesi Nordici e Polonia. A questi mercati si aggiungono Italia, Francia, Spagna, Portogallo e Israele che già fanno capo a Scrosati

Scrosati inoltre continuerà ad avere la responsabilità per i team del Fremantle Global Drama, per le attvità di M&Adel gruppo, i team di Strategy, Marketing & Communications, così come la nuova Global Documentaries Unit.

Nell’agosto 2021, il gruppo RTL ha annunciato un obiettivo di fatturato annuale di Fremantle di 3 miliardi di euro entro il 2025. Questo target è parte della più ampia strategia di crescita di Fremantle che include ulteriori investimenti in società di produzione, contenuti e talenti in tutto il mondo, con l’obiettivo di assicurarsi le migliore idee e progetti creativi e lo sviluppo e la creazione di IP imperdibili.

Prima di entrare a far parte di Fremantle nel settembre 2018, Scrosati è stato Executive VP of Programming per Sky Italia.