Paul Lammers, head of operations Italia e Malta di Nestlé

Condividi

Il 29 settembre 2021, Nestlé ha annunciato la nomina di Paul Lammers come head of operations Italia e Malta, subentrando a Marco Toppano, nominato confectionery zone Emena head of operations. Nel ruolo Lammers guida un team di oltre 100 professionisti, con il compito di coordinare l’attività degli stabilimenti produttivi del Gruppo nel paese, e contribuendo a supportare gli impegni annunciati in area qualità nutrizionale e sostenibilità.

Nato ad Amsterdam, 53 anni, Lammers è laureato in Economia Aziendale, parla fluentemente italiano. In Nestlé dal 2000, Lammers ha iniziato in Germania ricoprendo prima l’incarico di regional supply chain manager petcare e, in seguito, di supply chain director. Nel 2013 la nomina come head of supply chain Polonia e nel 2017 quella come head of supply chain Emena, supervisionando la catena di distribuzione dei mercati dell’area Europa, Medio Oriente e Nord Africa.
Prima del suo ingresso in Nestlé, ha lavorato per alcuni anni nel nostro Paese presso un’azienda del settore pet food.

Paul Lammers