Cairo “generoso” su DAZN, cauto su un maggiore impegno de La7 nello sport

Condividi

Urbano Cairo, presidente di RcsGroup è l’editore della Gazzetta dello Sport il quotidiano che da quattro anni organizza il Festival dello Sport di Trento. Questa mattina Cairo ha partecipato a uno degli appuntamenti principali della kermesse che in quattro giorni mobilita i protagonisti del mondo dello sport e gli appassionati.

Da sinistra Andrea Di Caro, vice direttore Gazzetta dello Sport, Zvonimir Boban, UEFA Chief of Football, Paolo Dal Pino,presidente Lega Serie A, Urbano Cairo, presidente Torino FC e in collegamento video Javie


A discutere con Cairo nel ruolo di presidente del Torino Calcio, sul ‘Calcio che verrà’ rappresentanti di primo livello del mondo del pallone come Zvonimir Boban, UEFA Chief of Football e lo spagnolo Javier Tebas, mitico presidente di La Liga, che ha trasformato in una organizzazione calcistica molto redditizia. Per l’Italia Paolo Dal Pino, eroico presidente della Lega di Serie A . Finita l’interessante discussione tra i quattro esperti (di cui pubblichiamo la cronaca qui sotto) Cairo ha accettato di fare per una intervista video esclusiva per Primaonline, in cui fa un primo bilancio dell’andamento del Festival, parla in modo generoso del lavoro di DAZN che non viene persa di vista, mentre è cauto su un possibile allargamento di La7 sul fronte dello sport, anche se valuta interessante l’esperienza portata avanti con l’esclusiva del calcio femminile. Ecco l’intervista.