Editoria

Mondadori, no dai giornalisti a ipotesi di cessione di altre testate

L’assemblea generale dei giornalisti di Mondadori Media esprime “sconcerto e viva preoccupazione” per lo scenario disegnato da recenti indiscrezioni giornalistiche, secondo cui sarebbe alle porte una nuova massiccia cessione di testate del Gruppo, tra cui alcune storiche come ‘Grazia’ e ‘Donna Moderna’, nonché ‘CasaFacile’ e ‘Interni’.

“Interpellata immediatamente dal Cdr, spiega una nota dell’assemblea dei giornalisti ripresa sul sito Fnsi, l’azienda non ha confermato. Ma nemmeno smentito”. “Ovviamente l’auspicio è che si tratti solo di fantasie, ma francamente sarebbe la prima volta: già in passato articoli simili hanno prefigurato operazioni poi puntualmente realizzate, come la cessione di ‘Panorama’ nel 2018 e quella di ‘Tu Style’, ‘Starbene’, ‘Confidenze’ e Sistema Cucine nel 2019».

Mentre la leadership del comparto Libri viene scandita da nuove acquisizioni (ultima in ordine di tempo De Agostini Scuola), “per il settore dei periodici l’input è solo vendere”, denunciano i giornalisti.
“Una dismissione – concludono – che sta mettendo a rischio tutti i nostri 117 posti di lavoro e che mortifica il patrimonio umano e professionale dei giornalisti, che hanno contribuito in questi anni a fare della Mondadori la prima e più importante casa editrice d’Italia”.

Redazione PrimaOnline

Recent Posts

Tim: Gubitosi si dimette da ad, deleghe a Rossi, Labriola dg

Consiglio di amministrazione straordinario di TIM: Gubitosi si è dimesso da ad, le sue deleghe…

11 ore ago

Antitrust multa per 20 milioni di euro Apple e Google (che annunciano ricorso)

Multa da 10 milioni ciascuna, per carenze informative e per pratiche aggressive legate ad acquisizione

15 ore ago

Tim, Colao: seguiamo vicenda. Attenti su sicurezza rete, banda larga e 5G

"Le vicende di mercato le lasciamo al mercato, ovviamente osserviamo la situazione, perché abbiamo a…

15 ore ago

TEDxNavigliWomen 2021: l’appuntamento per guardare al futuro

Il 26 Novembre torna il TEDxNavigliWomen: idee per nutrire la mente e ricostruire il futuro

15 ore ago

Black Friday all’italiana. I brand di moda ed elettronica i più cliccati

Socialcom analizza le conversazioni in Rete sull'appuntamento. Tra le keyword più usate tv e 'commentare'

16 ore ago

Le Figaro riaccende lo scontro Bollorè-Arnault. Ma Dassault non vende

Torna a rinnovarsi lo scontro tra Vincent Bollorè e Bernard Arnault. I due miliardari francesi,…

17 ore ago