Moles: la piccola e media editoria è fondamentale

Condividi

Il sottosegretario all’Editoria Giuseppe Moles durante il recente Salone internazionale del Libro di Torino, ha detto: “Ritengo che la piccola e media editoria, come quella rappresentata oggi in questo spazio -ha assicurato- sia fondamentale. Sto lavorando, e credo di aver raggiunto già dei risultati importanti, per fare in modo di sostenere ogni realtà, dalla più piccola alla più grande, con vari strumenti, dalle risorse del decreto sostegni Bis, al Pnrr. Si tratta di fondi che dovranno essere utilizzati al meglio, occorre la collaborazione e la volontà di tutti per il rilancio del settore”.