Lapo Elkann lascia Garage Italia

Condividi

Alla base dell’addio “dissapori con i nuovi soci”

Lapo Elkann si è dimesso dalla carica di amministratore e presidente del consiglio di amministrazione di Garage Italia Customs. Lascia, così, ogni incarico dell’hub creativo da lui fondato nel 2017 e acquisito dalla svizzera Youngtimers Asset Company nel luglio scorso.

Alla base dell’addio ci sarebbero dei disaccordi con i nuovi soci, come ha cinguettato lo stesso Lapo Elkann, annunciando il suo passo indietro “con effetto immediato”.

Lapo Elkann continuerà a guidare la società – da lui stesso interamente detenuta – titolare de L’Astronave di piazzale Accursio a Milano e di Fb Garage, società attiva nell’organizzazione di eventi.