Kantar si riposiziona come società di consulenza a 360°

Condividi

Kantar ha presentato oggi alla stampa il suo nuovo posizionamento centrato sul brand, i risultati all’azienda, gli investimenti sulle persone e il trasferimento nella nuova sede in viale Monza 338 a Milano.

Kantar Insight, divisione del gruppo Kantar (60% Bain Capital, 40% Wpp) ha presentato oggi a Milano il suo riposizionamento come società di consulenza a 360°. La nuova mission è supportare i brand nel prendere decisioni efficaci per far crescere il loro valore nel mercato.

Il riposizionamento è quindi verso una dimensione più advisory che punta a fornire alle aziende un supporto che va al di là del solo approccio market research.

Board Kantar Insights division: Federico Capeci, Managing Director, Kantar Insights Italia, Grecia e Israele
Cristina Colombo, Client Impact Director, Sustainable Transformation Practice, Kantar Insights Italia
Valentina Gallo, HRBP, Kantar Insights Italia, Grecia e Israele
Daniela Cesareo, CFO & Finance BP, Kantar Insights Italia

Abbiamo deciso di considerare il 2020 come un anno in cui sperimentare e trovare le direzioni per crescere nelle nostre aree di valore – spiega Federico Capeci, Managing Director di Kantar – La nuova proprietà Bain Capital ha deciso di investire nella nostra visione del mercato e nei nostri piani di sviluppo, fornendoci strumenti per diventare quella che chiamiamo una BrandTech Company, un’azienda che fa leva sui dati e sulla tecnologia per fornire insights e advisory in grado di generare crescita per i propri clienti”.

La nuova sfida di Kantar non è solo aiutare a migliorare le performance nelle vendite (sales), ma è aumentare il valore del brand (brand value). “Un valore intangibile, quello del brand”, dice Capeci, “che noi sappiamo valutare nel medio e lungo periodo”

La presentazione della nuova organizzazione (moderna, flessibile e a basso impatto ambientale) e della nuova sede (in linea con le strategie di collaborazione tra i colleghi con l’obiettivo di facilitarne l’interazione) è stata l’occasione anche per fare un bilancio del giro d’affari e della divisione Insight. Kantar, gruppo che in Italia ha 350 dipendenti, nel 2019 fatturava 70 milioni di euro, valore che nel 2020 ha contenuto l’impatto Covid a 60 milioni di euro.

Ha saputo gestire bene la pandemia anche la divisione Insight che nel nostro Paese occupa 86 persone. Nel 2019 fatturava 32 milioni di euro, l’anno seguente 22.

Kantar Extended Board Insights division: Gabriella Pizzorulli, Depute Head of Operations, Kantar Insights Italia
Stéphanie Leix, Head of Brand Execution Business Unit, Kantar Insights Italia
Fabio Da Col, Head of Media & Analytics, Kantar Insights Italia
Gianluca Zani, Head of Client partnership and development, Kantar Insights Italia