RAI e Fondazione AIRC

RAI e Fondazione AIRC tornano a unire le forze

Condividi

Dalle “Storie al Microscopio”, nate da un’idea di Pippo Baudo, sono trascorsi ventisei anni. Un lungo percorso insieme durante il quale RAI e Fondazione AIRC hanno moltiplicato il loro comune impegno, anno dopo anno, dando vita a un eccezionale esempio di servizio pubblico che, con I Giorni della Ricerca, porta nelle case degli italiani una corretta informazione sul cancro e ha raccolto, complessivamente, donazioni per 122 milioni di euro.

RAI e Fondazione AIRC, ricorda una nota di Viale Mazzini, tornano a unire le forze dal 31 ottobre al 7 novembre per promuovere una mobilitazione collettiva e imprimere una forte accelerazione al lavoro dei ricercatori. Per otto giorni tutta la RAI – tv, radio, testate giornalistiche, digital – racconterà le storie dei protagonisti della ricerca e inviterà il pubblico a donare per sostenere scienziati e medici, che non possono permettersi battute d’arresto: in Italia lo scorso anno sono stati diagnosticati circa 377.000 nuovi casi di tumore, più di 1000 al giorno.

Domenica 31 ottobre Rai1 accende il numeratore della raccolta fondi a Domenica In con Mara Venier e l’ambasciatore AIRC Ferzan Ozpetek. Sulla stessa rete alle ore 18:45 appuntamento con lo Speciale Eredità condotto da Flavio Insinna, protagonisti i veri volti AIRC: ricercatori, testimoni della ricerca e con la partecipazione di Roberta Capua e Gabriele Cirilli.

Da lunedì 1 novembre il testimone passa senza sosta dalle trasmissioni televisive a quelle radiofoniche, dalle testate giornalistiche a quelle digitali.

Tanti gli approfondimenti scientifici: Unomattina ed Elisir ospiteranno i ricercatori AIRC per tutta la settimana, fino ad arrivare venerdì 5 novembre con 90 minuti interamente dedicati in un Elisir Speciale. Appuntamento con la scienza anche a Geo, Buongiorno Benessere e Chek Up. La maratona prosegue da lunedì a venerdì anche nelle trasmissioni di intrattenimento più seguite come È sempre mezzogiorno, condotto da Antonella Clerici, L’Eredità, Vita in Diretta, Oggi è un altro giorno, I Fatti Vostri, Detto Fatto fino ad arrivare alla puntata Speciale di Tale e Quale show venerdì 5 interamente dedicata ad AIRC.

Domenica 7 dalle 6:30 maratona finale a partire da Uno Mattina In Famiglia con Tiberio Timperi, Monica Setta e Ingrid Muccitelli, passando dalle trasmissioni in palinsesto – tra le altre Domenica In, Da noi a Ruota Libera, Kilimangiaro e le trasmissioni di Rai Sport – fino all’appuntamento conclusivo in prima serata su Rai3 con Fabio Fazio e Che Tempo che fa che ospiterà il Professor Alberto Mantovani.

Con gli ambasciatori AIRC, capitanati da Carlo Conti e Antonella Clerici, scende in campo una squadra con moltissimi personaggi amati dal grande pubblico, tutti insieme per sostenere la ricerca e costruire un futuro libero dal cancro.