Gentleman, numero speciale in occasione dei 20 anni

Condividi

Raccolta record per il magazine; nel periodo gennaio-novembre 2021 il fatturato è cresciuto del 56% rispetto al 2020

Venerdì 12 novembre esce in edicola il numero speciale di Gentleman, insieme a MF-Milano Finanza e ItaliaOggi. Con cui, racconta una nota, “il mensile per gli uomini che amano la vita” celebra il ventesimo anniversario. Una storia lunga 20 anni che lo ha portato ad affermarsi come uno dei magazine di riferimento dell’Italian lifestyle in Italia e nel mondo e con edizioni in otto lingue, in Belgio (in francese e fiammingo), Spagna, Messico, Ecuador, Repubblica Dominicana, Turchia ed Estonia.

La storia di Gentleman

La testata ha debuttato a novembre del 1998 come trimestrale dedicato all’arte di vivere, con un formato notevolmente inferiore rispetto a quello di oggi, e si è subito imposto come il magazine italiano di lifestyle, passando nel 2001 all’attuale formato che dà il massimo risalto possibile alle immagini.

Del 2002 è il passaggio a mensile (allegato a MF-Milano Finanza e ad ItaliaOggi) con la veste definitiva e attuale che ha fatto breccia in addetti ai lavori, pubblico e aziende che comunicano sfruttando la qualità del giornale. 

“Uno degli elementi che fanno la differenza è l’autenticità, il filtro con cui Gentleman guarda e rappresenta l’essenza dell’Italian lifestyle, raccontando l’arte di vivere al maschile, la capacità di essere con intensità nel presente e di apprezzare il lato positivo della vita, nonostante i mille impegni quotidiani”, dice Giulia Pessani, direttore di Gentleman, che ha diretto e dirige il magazine da vent’anni, per 261 numeri e 468 copertine.

Il numero speciale di Gentleman

Questo numero di 110 pagine – si legge in una nota – è un viaggio alla ricerca dei nuovi canoni dell’essere gentleman e gentlewoman, attraverso i protagonisti di oggi e di ieri, ma anche un percorso tra le scelte in materia di eleganza e stile di vita, e quindi (fra le altre) le classifiche con i 30 personaggi under 40 e i 30 over the top, le 40 idee per l’abitare, i sarti cui rivolgersi per un autentico su misura e gli yacht più sostenibili, i dieci vini rossi italiani dell’annata 2001 che hanno spuntato il miglior prezzo alle aste del 2020 di tutto il mondo, gli chef che incarnano i valori del gentleman.

Ulteriori approfondimenti delle graduatorie saranno pubblicati sul sito gentlemanmagazineitalia.com dove saranno anche riproposti i risultati dei suggestivi GSurvey lanciati ogni weekend per i lettori dalla pagina Instagram (@gentlemanmagazineitalia).

“Il mercato ha reagito molto bene a quest’iniziativa cui hanno aderito le principali aziende che investono in pubblicità, a conferma del segno che Gentleman ha lasciato e continua a lasciare, mantenendo un elevatissimo livello qualitativo”, continua Angelo Sajeva, consigliere delegato per il coordinamento commerciale e gestione quotidiani e magazine di Class Editori e presidente di Class Pubblicità. 

La raccolta pubblicitaria di Gentleman

Nel periodo gennaio-novembre 2021 il fatturato è cresciuto del 56% rispetto al medesimo periodo del 2020, con oltre 100 nuovi brand. Nel proprio mercato di riferimento Gentleman è il magazine con la maggior crescita in termini di pagine (+90), +28% nel periodo gennaio/ottobre 2021 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (fonte: Nielsen).