Google tende la mano ai giornali e siti di news locali

Condividi

Nel carosello di Google News notizie di giornali e siti locali considerati autorevoli compariranno a fianco delle fonti nazionali

Google in versione local, o quasi. Il colosso di Mountain View si è dotato di strumenti e funzionalità per agevolare lettori e giornalisti e in particolare per dare maggior rilevanza alle notizie di giornali e siti locali considerati autorevoli.

Nel carosello di Google News, a seguito della ricerca di un termine o una frase (ad esempio “contagi Covid”), queste notizie compariranno a fianco delle fonti nazionali.

Google ha lanciato la novità proprio per fornire informazioni verificate a tema pandemia, sia a riguardo dei contagi che dei vaccini, dalle percentuali alle indicazioni delle autorità sanitarie locali.

“L’aggiornamento dell’algoritmo garantirà ai navigatori di poter accedere alle storie locali certificate, mentre cercano notizie di valenza più ampia. Questo aiuterà i siti locali e gli editori a raggiungere un pubblico più ampio” ha spiegato Google.

Un’altra funzione riguarda l’attivazione del sensore GPS su smartphone, tablet e computer. Abilitandolo, così come si farebbe nel caso dell’utilizzo del navigatore sul telefono – si legge su Ansa – Google potrà fornire risultati di ricerca ancora più precisi, recependo le coordinate relative al luogo in cui si trova un utente.

“Ad esempio – spiega il team – se sei a Detroit e cerchi qualcosa sul calcio, ti mostreremo i risultati per le squadre locali, dalle scuole superiori ai college, invece di visualizzare solo le partite della squadra professionale”. Un’ulteriore integrazione, metterà al fianco dei titoli e link di siti e giornali ricercati anche i tweet inviati dai loro account ufficiali, per offrire aggiornamenti in tempo reale su un’eventuale notizia in divenire. L’aggiornamento dell’algoritmo è stato già diffuso a livello globale ma verrà implementato gradualmente nei vari paesi.