Mediaset diventa Mfe. Via libera dall’assemblea al cambio nome

Condividi

Nell’assemblea, la prima in Olanda, ok anche alla doppia classe di azioni. Con il benestare di Vivendi

Inizia l’era MFE. L’assemblea di Mediaset, la prima ad Amsterdam, ha dato il via libera al cambio del nome della hoding, che diventa Mfe-MediaforEurope, con sede già trasferita in Olanda. Ok anche all’introduzione della doppia classe di azioni A e B.

Come previsto dagli ultimi accordi, ha votato a favore anche Vivendi.

La società manitene in Italia la sede fiscale e tutte le attività precedenti, e si appresta a spingere sull’espansione internazionale, anche con l’idea di aggregare altri operatori.

Berlusconi: sviluppo internazionale

“Siamo molto soddisfatti di questo doppio passo: la nascita di MfeMediaforEurope nei Paesi Bassi e l’introduzione della struttura azionaria a doppia categoria”, ha detto Pier Silvio Berlusconi. “Queste azioni e gli ottimi risultati economici conseguiti ci consentono di guardare al futuro anche in un’ottica di sviluppo internazionale”.

PDF Embedder requires a url attribute