L'Autore – Il Mestiere della Musica

Premiati oggi i vincitori del concorso L’Autore – Il Mestiere della Musica

Condividi

E’ cominciata lunedì e arriva oggi alla conclusione la terza edizione del concorso “L’Autore – Il Mestiere della Musica“, organizzata e promossa da Edizioni Curci nell’ambito della Milano Music Week.

Il concorso, nato nel 2017 con la finalità di ricercare nuovi autori, compositori e produttori, permetterà al vincitore di sottoscrivere un accordo di esclusiva editoriale con Edizioni Curci della durata di un anno, dando così la possibilità di lavorare al fianco dei più grandi autori della musica italiana.

Con oltre 200 iscrizioni da tutta Italia, più di 400 canzoni ed una giuria presieduta da Claudia Mescoli (General Manager di Edizioni Curci) e composta dai produttori e autori Michelangelo, Gianluigi Fazio, Andrea Bonomo, Niccolò Agliardi, Edwyn Roberts, Tom Beaver, Davide Simonetta (d.whale) e Luca Chiaravalli, si è già conclusa la fase di selezione che ha portato ad individuare i 12 finalisti. Durante la fase finale, presso il WhiteStudio 2.0, si terranno incontri e writing session dove gli autori, compositori e produttori selezionati avranno l’opportunità di mettersi alla prova confrontandosi con autori e produttori esperti.

«Siamo felici di continuare la nostra iniziativa dando voce e spazio a nuovi talenti – spiega il presidente delle Edizioni Curci Alfredo Gramitto Ricci – Lo stop forzato della pandemia non ha fermato la creatività e l’impegno di Edizioni Curci a supportare la categoria degli autori».

Fondate nel 1860, le Edizioni Curci nel corso degli anni hanno dato voce alla tradizione della musica leggera e popolare in Italia: da Domenico Modugno a Giorgio Gaber, da Vasco Rossi a Tiziano Ferro, con un catalogo in continua espansione comprendente i recentemente acquisiti repertori di Claudio Baglioni, Antonello Venditti e Francesco Renga. Un nutrito roster di grandi autori è il presente che, sotto la direzione del presidente Alfredo Gramitto Ricci e della general Manager Claudia Mescoli, vede le Edizioni Curci coinvolte e promotrici di collaborazioni musicali a tutto tondo. Parallelamente, un ruolo di primaria importanza è svolto dalla gestione e dalla promozione dei diritti delle opere del proprio catalogo e di quelli rappresentati. Grazie ad un repertorio senza confine di genere e stile, i suoi brani sono protagonisti delle più importanti campagne pubblicitarie e colonne sonore cinematografiche. La divisione di musica classica e didattica diretta da Laura Moro, è un’altra importante anima della Società, punto di riferimento per il settore e con all’attivo grandi collaborazioni.