Mediaset guarda all’estero. Confalonieri: con Mfe cornice, ora fare quadro

Condividi

“Abbiamo fatto la cornice, ore bisogna dipingere il quadro”. Fedele Confalonieri usa un’immagine artistica per descrivere l’espansione internazionale che Mediaset, ora Mfe, sta progettando.

“Quando si lavora si sta zitti: prima si fa, poi si dice”, ha detto Confalonieri a margine di una conferenza stampa della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, sollecitato da Ansa sulle tempistiche per i passi da compiere.

Oltre apossibili aggregazioni, il gruppo tv guarda anche alla Germania, dove è primo azionista con quasi il 25% di Prosieben. Ma all’ipotesi che le prime mosse possano partire da lì Confalonieri non risponde. “Siamo soddisfatti, quest’anno abbiamo fatto un buon lavoro, con buoni risultati”, ha concluso.