Marinella Soldi

La presidente Rai, Marinella Soldi, nel board Ebu

Condividi

La presidente Rai Marinella Soldi entra nel cda di EBU, l’European Broadcasting Union, il consorzio che riunisce i media di Servizio Pubblico europei.

tre nuovi membri per il Cda

Oltre a Soldi, l’87esima Assemblea generale di Ginevra ha nominato Tim Davie, dg della Bbc e Gilles Marchand, dg Srg SSr (il servizio pubblico svizzero). I nuovi membri, in carica per il resto del mandato 2021-2022, sostituiscono Marcello Foa (ex presidente della Rai), Fran Unsworth, (direttore uscente di News and Current Affairs alla BBC) e Alexander Wrabetz (che si dimetterà da direttore generale di ORF alla fine dell’anno).

Soldi: per Ebu ruolo cruciale

Credibilità, innovazione e inclusione sono le tre aree su cui Marinella Soldi intende concentrare la sua azione all’interno del board. “EBU gioca un ruolo cruciale, ha affermato la presidente Rai, nel promuovere i principi e gli ideali del Servizio Pubblico, nel sostenere la trasformazione digitale e nel rafforzare la fiducia degli utenti nelle notizie e nelle informazioni che forniamo”.