Brescia Capitale della Cultura con l’aiuto di Geronimo Stilton e Fondazione Cariplo

Condividi

Brescia mette un altro tassello a conferma della sua autorevole designazione – insieme a Bergamo – di Capitale italiana della Cultura 2023. Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures, presentata oggi, è infatti un’app che offre ai ragazzi un approccio innovativo e coinvolgente ai Musei Civici di Brescia. Dal Museo di Santa Giulia con il suo parco archeologico e con la nuova casa della famosa Vittoria Alata in Capitolium al Museo Luigi Marzoli, passando per la Pinacoteca Tosio Martinengo.

Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures
Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures

Protagonista dell’app è l’amatissimo topo giornalista nato dalla fantasia di Elisabetta Dami che compirà 25 anni nel 2022. Il progetto è stato realizzato da Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Atlantyca Entertainment e con il sostegno di Fondazione Cariplo, che ha giocato un ruolo determinante anche nell’assegnazione di Brescia Capitale della Cultura.

Martino Troncatti
Martino Troncatti

“Venti dei 250 milioni di euro stanziati quest’anno dalla Fondazione sono stati allocato ad attività di ‘digitalizzazione relazione’ di cui questa app è un ottimo esempio”, dice Martino Troncatti della Commissione Centrale di Beneficenza di Fondazione Cariplo. “Non ha il classico approccio one to one dei videogame, ma privilegia quello relazionale, coinvolgendo tutta la famiglia contribuendo così a un equilibrato sviluppo cognitivo, psicologico e affettivo del bambino. La nostra Fondazione crede fortemente che oggi ci sia bisogno più che mai di coltivare la ricchezza culturale, affettiva e relazionale dell’individuo”

Francesca Bazoli
Francesca Bazoli

Grazie all’app Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures basteranno uno smartphone o un tablet per prendere parte alle emozionanti avventure museali del topo giornalista pubblicato in Italia da Edizioni Piemme-Mondadori Libri. “L’approccio dei musei si è evoluto nel tempo”, spiega Francesca Bazoli, presidente Fondazione Brescia Musei, “da quello legato alla conservazione, si è passati a quello della fruizione, di cui fa parte questa app che accoglie e sperimenta linguaggi contemporanei in modalità interattiva e ludo-educativa, unendo edutainment e gamification. Il prossimo step per i musei sarà la partecipazione: diventare coprotagonisti della produzione industriale e promotrici di iniziative utili per la città e il territorio”.

Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures
La presentazione di Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures

Approccio condiviso anche dal sindaco di Brescia, Emilio Del Bono. “Quest’anteprima mondiale conferma ancora una volta la strada che Brescia ha intrapreso in campo culturale, diventando sempre più punto di riferimento nel settore che la vedrà finalmente protagonista a livello internazionale insieme con Bergamo nel 2023. Da sempre siamo convinti che la cultura, e i musei, non siano ad esclusivo appannaggio degli adulti, ma che anzi siano un magnifico strumento nelle mani dei bambini che sanno sorprenderci con la loro creatività e con la loro capacità di coglierne aspetti non scontati. Per questo la collaborazione con un personaggio così amato come Geronimo Stilton è preziosa e lungimirante, e che sono certo darà i frutti attesi”.

Elisabetta Dami e Francesca Bazoli
Elisabetta Dami e Francesca Bazoli