I dirigenti Rai plaudono alle nomine ma chiedono rispetto

Condividi

In una nota diffusa alla stampa l’ADRAI (Associazione che rappresenta tutti i Dirigenti RAI), esprime apprezzamento per la piena valorizzazione di colleghe e colleghi interni nelle recenti nomine dei “Responsabili dei generi”.

Senza entrare nel merito del valore delle risorse individuate, non si può sottacere oltre la forte perplessità rispetto alla nomina di giornalisti su posizioni di natura strettamente manageriale.

L’ADRAI – continua la nota – in più occasioni ha chiesto all’AD Fuortes di considerare questo aspetto nel processo di definizione delle nomine.
Ci attendiamo che nelle prossime occasioni e soprattutto al momento della nomina dei vicedirettori vi sia una maggiore attenzione a questi aspetti che sono strategici per l’Azienda tutta.

L’ADRAI- conclude Direttivo – auspica per il futuro spazi più intensi di confronto e collaborazione sulla decisioni strategiche, anche con le altre Componenti Sindacali, nell’ottica di creare valore per il Servizio Pubblico.