‘Driving Energy’ 2021, Terna pubblica il suo libro fotografico con oltre 80 scatti

Condividi

Al centro i volti, i valori e le competenze delle persone impegnate ogni giorno nella gestione della rete elettrica nazionale

Sono oltre 80 le foto contenute in Driving Energy, il volume che il gestore della rete elettrica nazionale Terna ha pubblicato a fine 2021 che racconta – come si legge in una nota della società – attraverso i volti delle sue persone, l’impegno, i valori e le alte competenze che 24 ore al giorno, tutto l’anno, vengono messe in campo per le attività di pianificazione, sviluppo e manutenzione della rete elettrica nazionale.

Il volume rappresenta la seconda edizione della collana “Driving Energy”, inaugurata a dicembre del 2020 con la realizzazione del libro dedicato alle grandi infrastrutture elettriche.

L’occhio della macchina fotografica ritrae i tecnici di Terna, operativi su tutto il territorio nazionale, mentre svolgono il loro lavoro quotidiano al servizio del Paese, con passione, dedizione e spirito di squadra. In particolare, le immagini d’autore, realizzate negli otto dipartimenti/distretti del gestore della rete elettrica di trasmissione nazionale, raccontano la straordinaria varietà di interventi che impegnano le persone di Terna: dalle manutenzioni ordinarie alle delicate e approfondite analisi dei laboratori chimici; dalle soluzioni tecnologiche, uniche in Europa, per l’ispezione degli asset, agli spettacolari interventi in quota sui tralicci; dalla gestione di innovazioni uniche al mondo, brevettate da Terna, alle best practice in tema di sicurezza sul lavoro, passando per attività di grande interesse e rilevanza, a volte poco conosciute. Alla suggestione delle immagini, si accompagna il valore profondo del lavoro di squadra, ovvero l’importanza delle relazioni umane, l’empatia e la collaborazione sul luogo di lavoro.

“Per raggiungere gli importanti obiettivi che abbiamo davanti, Terna sta facendo leva sulla valorizzazione della diversità, di età, di genere, di professionalità, di nazionalità, di collocazione geografica, di competenza delle sue persone. Per questo diamo loro la massima attenzione per promuovere una cultura dell’inclusività e della sostenibilità, per tutelare e sviluppare la varietà delle professionalità, delle competenze e dei saperi raccontati dalle immagini di questo libro”, ha commentato Valentina Bosetti, Presidente di Terna.

Stefano Donnarumma, amministratore delegato di Terna, ha evidenziato che “questo volume è dedicato alle persone di Terna: scorrendo le immagini che seguono ci ritroviamo sul campo, con loro, a stretto contatto con la varietà e la complessità delle competenze che 365 giorni l’anno, da nord a sud fino alle isole, impieghiamo in un grande lavoro di squadra per dare al nostro Paese l’energia di cui ha bisogno. È qualcosa che ci rende orgogliosi, perché le nostre persone incarnano perfettamente lo spirito di servizio, la consapevolezza del proprio compito e la passione per assolverlo”.

Le persone per Terna

Le persone – continua la nota – sono l’asset più importante di Terna, principale fattore abilitante del Piano Industriale “Driving Energy”. Le competenze e le esperienze di ognuno contribuiscono a far crescere il valore dell’azienda nel ruolo di regista e abilitatore del sistema energetico italiano e della transizione ecologica: Terna ha, infatti, impresso una forte accelerazione degli investimenti su tecnologia e digitalizzazione, e sulle proprie risorse umane. In Terna oggi lavorano 5.000 persone, con professionalità eterogenee e competenze di vario genere, fortemente orientate al lavoro in team. Per Terna è fondamentale avere in squadra i migliori talenti e, per questo, la società guidata da Stefano Donnarumma ha individuato percorsi di lavoro innovativi, creando condizioni di lavoro e di benessere aziendale ancor più produttive e soddisfacenti.

Le persone sono al centro del New Ways of Working, un ambizioso progetto di evoluzione culturale orientato al mindset, che ha la finalità di proporre una nuova modalità di lavoro attraverso il coinvolgimento attivo e consapevole delle persone al fine di abilitare il raggiungimento degli sfidanti obiettivi del Piano Industriale “Driving Energy”. Il programma “NexTerna”, avviato nel 2021, è articolato in 7 cantieri di lavoro: Leadership inclusiva, People care e competenze, Soluzioni agili applicate ai processi, Sostenibilità e comunicazione, Tecnologia e digitalizzazione, Spazi virtuali e fisici e Nuove relazioni industriali. Gli strumenti impiegati sono finalizzati a porre al centro dell’attenzione la sostenibilità, la professionalità e il benessere delle persone.

La centralità delle persone costituisce una parte importante dell’impegno di Terna, a 360°, nella sostenibilità, vero e proprio driver strategico dell’attività del gruppo. La rilevanza della sostenibilità nel business si concretizza nel Piano Industriale “Driving Energy” attraverso la definizione di specifici obiettivi, finalizzati alla creazione di valore nel medio-lungo termine. I target sono articolati in quattro dimensioni – Risorse umane; Stakeholder e territorio; Integrità, responsabilità e trasparenza; Ambiente – e declinati in 14 obiettivi, a cui afferiscono oltre 120 attività distribuite nell’intero arco temporale di Piano. La leadership di Terna nel campo della sostenibilità – recentemente riconosciuta anche da CDP (ex Carbon Disclosure Project) – è testimoniata anche a livello mondiale dalla presenza della società nei principali indici ESG e nelle più importanti classifiche, tra i quali Dow Jones Sustainability Index, Bloomberg Gender Equality Index, FTSE4Good, Euronext Vigeo Eiris, ECPI, MIB 40 ESG, MSCI, GLIO/GRESB ESG Index e Stoxx Global ESG Leaders.

Il volume “Driving Energy” 2021 è a cura di Marco Delogu.

Fotografie di Michele Ardu, Marco Delogu, Simone Mizzotti, Luca Nostri e Flavio Scollo.