Maserati torna alle corse: nel 2023 debutto in Formula E

Condividi

La casa del Tritone guarda al green. E’ in primo brand italiano a correre in Formula E

Maserati torna alle corse e si prepara a debuttare nel campionato mondiale ABB FIA Formula E. L’annuncio fa della casa del Tridente il primo marchio italiano a correre nel campionato dedicato alle vetture elettriche, secondo del gruppo Stellantis, dopo DS.

Al momento bocche cucite sul team cui si appoggerà Maserati e sui piloti che ne faranno parte. In ogni caso, la nuova monoposto elettrica apparterrà alla terza generazione e debutterà sulla griglia di partenza dal 2023, nella nona stagione del campionato.


“Siamo estremamente orgogliosi di essere di nuovo protagonisti del mondo delle corse”, le parole con cui il ceo di maserati Davide Grasso (nella foto a sinistra) ha commentato la notizia, indicando in ‘Folgore’ il nome della serue che contraddistinguerà le future versioni 100% elettriche di Maserati.

Formula E sempre più green

Il ritorno di Maserati e le nuove caratteristiche delle vetture non sono l’unica novità per il 2023 del campionato di Formula E. Alejandro Agag, fondatore e presidente Formula E, ha anche anticipato che proprio dalla stagione del prossimo anno l’energia utilizzata per la ricarica delle monoposto Gen3 sarà fornita con soluzioni 100% green come generatori fuel cell alimentati con idrogeno ricavato dall’eolico o con e-fuel a impatto zero.