Sky acquisisce i diritti del mondiale Rally per la stagione 2022

Condividi

Dopo F1, Formula E e moto, Sky allarga la sua offerta sui motori. La pay ha infatti acquisito i diritti del campionato FIA World Rally Championship, per la stagione 2022.

Il canale di riferimento sarà Sky Sport Action (ch 206), dove sarà possibile seguire tutti i 13 round della 50esima edizione del Mondiale. Si parte con Monte-Carlo, live dal 20 al 23 gennaio, per arrivare al round conclusivo che si terrà in Giappone il 10-13 novembre.
Oltre alle gare, nel corso della stagione verranno realizzati anche magazine, rubriche e finestre di highlights. E nel corso della stagione saranno trasmessi anche alcuni contenuti del FIA European Rally Championship (con la tappa a Roma il 23-24 luglio) e del FIA World Rallycross Championship.

Un’anteprima della stagione 2022 è in programma domenica 16 gennaio alle 19.30, con ‘Season Launch WRC 2022’. All’evento inaugurale da Strasburgo ci sarà la presentazione di piloti e macchine, completamente nuove che affiancheranno la spinta elettrica al motore termico.