Sabato, domenica e lunedì. Spettacoli, incontri, scoperte

Condividi

Alla Scala ad ascoltare Brahms, al cinema a indagare sui Girasoli, in televisione a ricordare il naufragio della Costa Concordia. Appuntamenti per finire questa settimana e per inaugurare la nuova

La Costa Concordia, Isola del Giglio

Il naufragio in onda

Sabato, in prima tv su Nove e in streaming su discovery+, due ore sono dedicate alla Costa Concordia, la nave con 4mila passeggeri naufragata al largo dell’Isola del Giglio il 13 gennaio 2012, provocando la morte di 32 persone. Lo speciale ‘Costa Concordia – Trappola in mare’ ricostruisce quella notte, con interviste a sopravvissuti e soccorritori, filmati inediti, graphic computer. E interroga: “Era una tragedia preannunciata?”.

Danilo Rossi

Alla scala domenica in viola

Si è esibito nelle carceri, nei boschi, nelle paludi dello Sri Lanka. Ma soprattutto nei teatri, e in particolare alla Scala. Dove domenica mattina Danilo Rossi – prima viola – torna a suonare Brahms. Con questa matinée (con lui, il violoncello di Alfredo Persichilli e il pianoforte di Stefano Bezziccheri) Rossi, che la rivista Classic Voice nel 2020 ha definito “una delle 10 personalità più importanti del panorama musicale”, si congeda dal Teatro alla Scala dopo 36 anni.

Franco Parenti

Ricordando Parenti

Era il 16 gennaio 1973 e a Milano il Salone Pier Lombardo, che si sarebbe poi intitolato al suo fondatore Franco Parenti, apriva per la prima volta il sipario, con ‘L’Ambleto’ di Giovanni Testori diretto da Andrée Ruth Shammah. Per ricordare Parenti, “artista, grande interprete, intellettuale” di cui in dicembre è caduto il centenario della nascita, domenica pomeriggio si svolge in teatro un incontro con Gioele Dix che assieme a lui ha più volte lavorato.

‘Sunflowers’

I Girasoli del lunedì

Da lunedì per tre soli giorni esce al cinema ‘Van Gogh – I girasoli’ di David Bickerstaff. Il documentario, distribuito da Adler Entertainment, fa parte della serie Art Icons dedicata ai grandi della storia dell’arte. Il docufilm racconta la storia dei Girasoli, di cui Vincent Van Gogh (interpretato dall’attore Jamie de Courcey) realizzò cinque versioni e che nascondono “un mistero”.

‘One hearth, one three on the Colosseum’, Naziha

Cultura e cambiamento climatico

6 esperti e 3 domande cruciali: lunedì alle 15 si svolge una tavola rotonda internazionale promossa dalla Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali e dal Segretariato generale del Ministero della cultura, con il supporto di Europa Nostra. Obiettivo è cercare di individuare la strategia migliore per parlare di cambiamento climatico e capire il ruolo che possono avere cultura e patrimonio culturale nella lotta per un mondo sostenibile.