Agenda di Prima: gli appuntamenti da non perdere a Gennaio 2022

Condividi

21 gennaio: C’è poesia e poesIA – Una riflessione tra umanità e tecnologia

Incontri culturali ‘I Think’ sullo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale, venerdì 21 gennaio alle 17, online sulla pagina Facebook AI Open Mind. Con Cristiana Freni docente di Estetica, Filosofia del Linguaggio e Letteratura Italiana presso Ups, Michele Laurelli ceo di Algoretico e Michelangelo Tagliaferri sociologo e fondatore di Accademia di Comunicazione. Modera Simonetta Blasi di Ferpi.

25 gennaio: Sicurezza in città e sul luogo di lavoro. Una città a misura di donne

Alle h. 18 Webinar organizzato da Women&Tech® – Associazione Donne e Tecnologie. Intervengono Diana De Marchi, consigliera delegata al Lavoro e Politiche sociali della Città Metropolitana di Milano; Ilaria Li Vigni, Barbara Marascio (avvocate) e Elena Quaglio (project manager) di Osservatorio sulle professioniste. Iscriviti e partecipa

25 gennaio: E-motions | Le emozioni nei mondi artificiali

Tema attualissimo e affascinante. Se ne parla a Milano in occasione della quinta tappa di E-motions (un’edizione di Brainforum itinerante). Sul palco del Meet Digital Culture Center sei brillanti esperte della comunità scientifica: Barbara Mazzolai, Alessandra Sciutti, Agnieszka Wykowska, Sara Tonelli, Daniela Cerqui Ducret e Mavi Sanchez Vives. Ingresso libero con prenotazione.

27 gennaio: Metaverso e AI: facciamo chiarezza. A lezione di metaverso tra virtual, augmented e mixed reality

Alle ore 18: Secondo appuntamento del ciclo ‘I Think’ su Metaverso e AI: applicazioni pratiche e implicazioni socio-psicologiche delle nuove tecnologie. Intervengono: Tommaso Di Noia del Politecnico di Bari (Ai e Big Data Analytics), Mike Trizio (cto e fondatore di Wideverse), Derrick de Kerckhove (Osservatorio TuttiMedia), Michelangelo Tagliaferri (Accademia di Comunicazione) e Rossana Cavallari (Constructive Network). Live opening su Facebook e Web

27 gennaio : Comunicare una pandemia, tra verità, incertezze e contraddizioni

Alle ore 18.30, Ferpi Lazio conduce una riflessione sulle incertezze e omissioni delle azioni di comunicazione intraprese durante questa fase delicata per il nostro Paese. Intervengono Massimo Ciccozzi, epidemiologo molecolare Università Campus Bio-Medico di Roma e Giancarlo Sturloni, docente di comunicazione del rischio Sissa di Trieste. Modera Serena Bianchini, consigliere Ferpi Lazio. Iscriviti per partecipare

27 gennaio: La Notte delle Idee. Repairing the Present

Una riflessione a livello europeo sulla necessità di progettare il cambiamento. In Italia partecipano al dibattito: Milano, Roma e Napoli. Con ospiti d’eccezione: Maurice Benayoun, media artist, critico e curatore di importanti mostre internazionali e con Italo Rota, noto architetto internazionale. Registrazione. Podcast disponibile sui siti di Institut Français Italia e di Meet Digital Culture Center. Info

27 gennaio: Ready4Future – Energia. Confronto sull’accesso al mondo del lavoro nel settore dell’energia

Ore 14:30. Confronto tra studenti, insegnanti e famiglie e i rappresentanti di Terna, Rete elettrica nazionale, e di Kelly Services, agenzia per il lavoro. Intervengono: Clara Bez (hr director) e Cristian Sala (ad) di Kelly Services Italia; Marco Forteleoni, head of innovation factory transmission operator, e Simona Sapio, responsabile talent acquisition & candidate experience di Terna. Iscriviti e partecipa

27 gennaio: Donne nella Shoa – Giornata della Memoria

Alle ore 18, partecipano: Daniela Padoan, autrice del libro Come una rana d’inverno (Conversazioni con tre sopravvissute ad Auschwitz: Liliana Segre, Goti Bauer, Giuliana Tedeschi); Marcello Pezzetti, storico della Shoah; Germana Carillo, giornalista di GreenMe; Anna Foa, autrice di Anime nere (Due donne e due destini nella Roma nazista). Il webinar pubblico sui canali social di WikiDonne e di Task Force

28 gennaio: Mercato unico digitale e tutela dell’utente, dalla prevenzione alla responsabilità

Seminario inaugurale del Master di II livello Consumatore Media Digitali e Tutele promosso dall’università di Messina. Visualizza locandina e relatori Per iscriverti all’evento invia per email i tuoi dati maria.astone@unime.it