Top personaggi Sanremo 2022. In attesa dei Måneskin, è Morandi la star social

Condividi

A due settimane dall’inizio del Festival il 77enne è primo per interazioni social su Sanremo e tra i cantanti in gara è quello con il maggior numero di interazioni negli ultimi 3 mesi del 2021

Gianni Morandi potrebbe sostituire Fedez come star social nell’edizione di Sanremo di quest’anno. Può sembrare una provocazione. Ma se si guarda agli indizi è innegabile che Gianni Morandi abbia già dimostrato con il suo diario quotidiano di avere un grande seguito sulle piattaforme social, le quali sono state anche teatro di una sua clamorosa gaffe a inizio anno, che lo ha portato a un passo dall’esclusione dalla rassegna. Esattamente come accadde a Fedez un anno fa.


L’altro indizio arriva dall’analisi condotta da Sensemakers sui dati Shareablee relativi alle interazioni ottenute sui social dalle pagine pubbliche che abbiano parlato di Sanremo nell’ultimo mese (periodo 18 dicembre 2021 – 17 gennaio 2022).


A due settimane dall’inizio del Festival, è proprio Gianni Morandi ad aver ottenuto il maggior numero di interazioni, con un volume complessivo di 858mila interazioni social grazie alla pubblicazione di 26 contenuti, seguito da Emma Marrone (266mila interazioni) e dalla testata Fanpage (249mila interazioni), che nel periodo preso in considerazione ha dedicato alla manifestazione già 48 post.
Sono di Gianni Morandi anche i primi due post con maggiore engagement: pubblicati su Facebook e su Instagram il 4 gennaio, riportano lo stesso contenuto, ovvero le scuse del cantante a seguito della pubblicazione su Facebook di un video con dei frammenti della canzone in gara dal 1° febbraio.
Emma Marrone ha invece pubblicato il post in terza posizione, con il quale annuncia su Instagram la presenza di Francesca Michielin in qualità di direttrice dell’orchestra durante la propria esibizione.
Un anno fa, nell’analogo periodo di riferimento rispetto all’inizio del Festival (16 gennaio 2021 – 15 febbraio 2021) era proprio Fedez ad aver ottenuto il maggior numero di interazioni, sia a livello aggregato sia sui singoli post, seguito dagli Autogol, che avevano sfruttato la presenza sul palco di Ibrahimovic per commentare le sconfitte del Milan contro Spezia e Inter a inizio anno.


Nel 2021 – prosegue l’analisi di Sensemakers – la presenza di Fedez nella lista dei cantanti e di Ibrahimovic tra gli ospiti fissi avevano garantito alta visibilità sui social. A due settimane dalla partenza, l’edizione 2022 registra ad oggi un totale complessivo di 3,8 milioni di interazioni sulle piattaforme analizzate, contro i 4 milioni dello scorso anno, e un minor numero di post, soprattutto su Facebook e Twitter (su cui si assiste a un dimezzamento dei contenuti pubblicati), anche se aumenta l’interazione media per singolo post.


Se si considerano tutti i personaggi (cantanti in gara, ospiti, co-conduttrici) e gli account ufficiali coinvolti nella kermesse e si osservano i vari livelli di engagement negli ultimi tre mesi del 2021, dietro ai Måneskin (36 milioni di interazioni), diventati ormai un fenomeno globale e ospiti della prima serata, è proprio Gianni Morandi il primo cantante per interazioni sui social (4,7 milioni). “Si consideri – sottolinea Domenico Andrea Susca, sales director di Sensemakers – che il 72% del totale delle interazioni ottenute da Morandi arriva da Facebook anziché da Instagram, che rappresenta invece la piattaforma regina, se non esclusiva, per la maggior parte degli altri personaggi. Le audience social coinvolte da Sanremo in questa edizione saranno probabilmente trasversali a tutte le età”.
Seguono nell’ordine Emma, che nel periodo di analisi (ottobre-dicembre 2021) ha beneficiato dell’esposizione social come giudice di X-Factor, l’altro superospite Cesare Cremonini, e due nuove leve della musica italiana esplose nell’ultimo anno come Sangiovanni (che può contare sul seguito costruito durante e dopo la partecipazione ad Amici) e Blanco, in mezzo ai quali si posizionano una delle co-conduttrici, Sabrina Ferilli, e Paola Di Benedetto, che sarà impegnata nella striscia “PrimaFestival”.