Rai Pubblicità svela l’offerta commerciale per i Giochi di Pechino

Condividi

Il 4 febbraio prendono il via i Giochi Olimpici invernali di Pechino, che Rai seguirà trasmettendo 100 ore di gare con live streaming e contenuti on demand. Rai Pubblicità presenta la sua offerta commerciale per l’evento che, nell’edizione 2018 aveva registrato una share del 54% sul target uomini, e del 46% sui target femminile e giovani.

Come per i giochi di Tokyo, ci saranno due nuovi formati che prevedono una posizione privilegiata: lo Split Screen, per condividere lo schermo con l’azione sportiva, e il Medal Table Sponsorship, che garantisce ampia visibilità e prestigio.
Formati pubblicitari esclusivi saranno i top, posizionati in concomitanza con le gare più prestigiose e le finali più importanti. La nuova impaginazione prevede 13 short break al giorno, 32 top, 172 sigle, 3 split screen al gg (live) e 1 Medal Table Sponsorship (nelle rubriche).